mercoledì, Luglio 17, 2024

EDA Convention 2024, a Belgrado il punto su demolizione e riciclaggio in Europa

Must read

Inaugurata ieri con una prima giornata di workshop, presentazioni, momenti di networking e l’annuale assemblea generale dei membri, la Convention 2024 dell’associazione EDA (European Demolition Association), ente che aggrega tutte le associazioni nazionali relative al settore demolizione. L’evento si svolge quest’anno a Belgrado, in Serbia e proseguirà sino a domani, 15 giugno.

A rappresentare l’eccellenza del settore per il nostro Paese è NADECO, associazione che riunisce le maggiori imprese italiane che operano nella filiera della decostruzione.

Leggi anche: Protocollo d’intesa tra Nadeco e Scuola Edile di Bergamo

EDA Convention 2024

Nella giornata di oggi si svolgerà una serie di conferenze multilingue che prenderanno in esame diversi aspetti attuali del mondo della demolizione e del riciclaggio di rifiuti da C&D, quali economia circolare, intelligenza artificiale e nuove leve per attirare forza lavoro nel settore. Ad aprire le sessioni, il discorso inaugurale di Stefano Panseri – Amministratore Delegato di Despe e Presidente EDA.

Organizzato in collaborazione con l’Istituto Europeo di Decontaminazione- EDI, e l’Associazione Serba di Demolizione – SDA, riunisce i professionisti del settore della demolizione, decontaminazione e riciclaggio (DDR) provenienti da tutto il mondo.

A questo link il programma completo dell’evento, che include una due giorni di conferenze e workshop con la partecipazione di associazioni nazionali e aziende di demolizione e bonifica da tutta Europa.

In Primo Piano

Hydrogen-Expo 2024, a tutta energia il sodalizio tra Mediapoint e H2IT

In occasione della prossima Hydrogen Expo (negli spazi della fiera di Piacenza, dall’11 al 13 settembre) si rafforza il sodalizio tra H2IT, l’associazione italiana che rappresenta la...

Debutta la Potain MR 309 a Londra

L’impresa britannica Bennetts Cranes ha tenuto a battesimo in cantiere l’esordio della gru con braccio a volata variabile Potain MR 309 – la prima operativa a livello internazionale...

Operativa in otto minuti: approda in Italia la prima autogrù edile automontante Spierings

Sbarcano in Italia le rivoluzionarie autogrù edili automontanti del costruttore Spierings Mobile Cranes. La prima consegna in Italia viene effettuata alla Pizzolato Trasporti e Sollevamenti di Treviso, azienda che...

Latest articles

Hydrogen-Expo 2024, a tutta energia il sodalizio tra Mediapoint e H2IT

In occasione della prossima Hydrogen Expo (negli spazi della fiera di Piacenza, dall’11 al 13 settembre) si rafforza il sodalizio tra H2IT, l’associazione italiana che rappresenta la...

Debutta la Potain MR 309 a Londra

L’impresa britannica Bennetts Cranes ha tenuto a battesimo in cantiere l’esordio della gru con braccio a volata variabile Potain MR 309 – la prima operativa a livello internazionale...

Operativa in otto minuti: approda in Italia la prima autogrù edile automontante Spierings

Sbarcano in Italia le rivoluzionarie autogrù edili automontanti del costruttore Spierings Mobile Cranes. La prima consegna in Italia viene effettuata alla Pizzolato Trasporti e Sollevamenti di Treviso, azienda che...

More articles

Hydradig Pro, si amplia la gamma degli escavatori gommati JCB

JCB lancia il nuovo escavatore gommato porta attrezzi Hydradig Pro. Questo nuovo modello fa crescere la gamma Hydradig, portando a quattro il numero delle...

Nuovo Key Bridge di Baltimora, entro fine luglio il nome di chi lo costruirà

Questione di poche settimane, e sarà individuato in via definitiva - entro la fine di luglio - il partner per la ricostruzione del Francis...
Noleggio Lorini costruzioni JCB

Noleggio Lorini, nel cuore delle costruzioni con JCB

Fondata nel 1974 a Brescia la Noleggio Lorini è una realtà storica e consolidata nel panorama del noleggio che negli anni è stata in...

Tag