domenica, Aprile 14, 2024

Siglato PPA tra Heidelberg Materials e OX2. Accordati sette anni di fornitura di energia eolica per alimentare gli stabilimenti italiani

Must read

Heidelberg Materials Italia Cementi e OX2, primario produttore indipendente in Europa di energia da fonti rinnovabili, attraverso la sua controllata italiana, hanno annunciato la sottoscrizione di un Corporate Power Purchase Agreement (PPA) della durata di 7 anni per la fornitura di una media tra i 36,6 e 51,2 gWh di energia pulita nel periodo 2025 – 2032.
L’accordo prevede la vendita da parte di OX2 di un ammontare fino al 70% dell’energia prodotta nel parco eolico di Stornarella, vicino Foggia, il primo nel portafoglio del gruppo OX2 in Italia.
Il parco eolico, che è stato acquistato da Glennmont Partners (ora Nuveen Infrastructure), è attualmente nella fase di costruzione, in capo a OX2, e sarà operativo entro la fine del 2024. Sarà composto da 6 turbine con una potenza totale installata di 27 mW e una produzione annua stimata di 72,6 gWh/anno.

Teemu Loikkanen, Country Manager OX2 Italia: “Siamo orgogliosi di potere contribuire, attraverso questo Corporate PPA, alla transizione energetica di Heidelberg Materials in Italia, uno dei principali gruppi industriali italiani. Inoltre, questo accordo testimonia come OX2, oltre all’esperienza nello sviluppo e costruzione di impianti FER (Fonti di Energia Rinnovabili), sia in grado di offrire ai propri investitori, come Glennmont in questo caso, un prodotto completo che consente l’ottimizzazione delle revenues coerentemente con la mission di accelerare la transizione energetica attraverso opportunità di investimento sostenibili, remunerative e a basso rischio”.

L’energia è una componente fondamentale del nostro processo industriale e rappresenta una delle principali leve di decarbonizzazione per tutto il settore del cemento – ha affermato Stefano Gallini, Amministratore Delegato di Heidelberg Materials Italia Cementi – Anche la componente elettrica può contribuire in modo importante a questo scopo e abbiamo individuato partner affidabili come OX2 e Glennmont per accompagnarci in questo percorso. La nostra Azienda, che raccoglie l’eredità di Italcementi e rappresenta in Italia il Gruppo Heidelberg Materials, intende essere leader anche nell’individuare opportunità di progresso verso la capacità di fare industria in modo sostenibile per il pianeta”.

“Siamo orgogliosi di lavorare, per la prima volta, con Heidelberg Materials – ha commentato Francesco Cacciabue, partner di Glennmont – sia per aggiungere energia eolica al mix energetico europeo sia per contribuire a un’attività industriale economicamente sostenibile in Italia. I Corporate PPA sono uno strumento per favorire la transizione energetica europea, e possono supportare il percorso di decarbonizzazione di leader industriali ambiziosi come Heidelberg Materials”.

In Primo Piano

GIC 2024 convegni

Tutti i convegni del GIC 2024

A meno di una settimana dall'inizio della quinta edizione del GIC 2024, sveliamo ai lettori di Concrete News il fitto palinsesto di convegni che,...

Al GIC 2024 il convegno sul noleggio di macchine e attrezzature

Nel convegno, organizzato da Rental Blog, in collaborazione con Assodimi, il focus sul noleggio di attrezzature e macchinari nella filiera del calcestruzzo Prendendo come forum...
nuovo escavatore Develon DX140RDM-7

Develon lancia DX140RDM-7, il nuovo escavatore da demolizione con triplice configurazione

Ad un anno esatto dalla sua nuova brand identity come marchio del gruppo HD Hyundai Infracore, Develon ha lanciato un nuovo escavatore da demolizione,...

Latest articles

GIC 2024 convegni

Tutti i convegni del GIC 2024

A meno di una settimana dall'inizio della quinta edizione del GIC 2024, sveliamo ai lettori di Concrete News il fitto palinsesto di convegni che,...

Al GIC 2024 il convegno sul noleggio di macchine e attrezzature

Nel convegno, organizzato da Rental Blog, in collaborazione con Assodimi, il focus sul noleggio di attrezzature e macchinari nella filiera del calcestruzzo Prendendo come forum...
nuovo escavatore Develon DX140RDM-7

Develon lancia DX140RDM-7, il nuovo escavatore da demolizione con triplice configurazione

Ad un anno esatto dalla sua nuova brand identity come marchio del gruppo HD Hyundai Infracore, Develon ha lanciato un nuovo escavatore da demolizione,...

More articles

Prefabbricazione, al GIC 2024 Colle Spa presenta la sua offerta di macchinari per la...

La storia della Colle Spa è uno di quei racconti di impresa che provocano, in chi scrive, l'emozione di essere in presenza di una...

Alle porte del futuro d’Europa

Stiamo ultimando il numero 2/2024 di Concrete News (Marzo-Maggio), che contiene, tra le altre tematiche, una guida all'imminente GIC-EXPO, che riunirà, in un'unica location,...
Due nuove Potain a braccio impennabile

Due nuove Potain a braccio impennabile, lanciate le MR 309 e 329

Manitowoc lancia due nuovi modelli di gru Potain con braccio impennabile, la MR 309 e la MR 329, disponibili nelle varianti con capacità massima...

Tag