domenica, Giugno 16, 2024

Hyundai e Doosan insieme sotto l’egida di Hyundai Genuine

Must read

La società finanziaria intermediaria Hyundai Genuine, è stata costituita a seguito dell’acquisizione, avvenuta lo scorso agosto, di Doosan Infracore da parte di Hyundai Heavy Industries Group. Da allora, Doosan Infracore si chiama Hyundai-Doosan Infracore.

Hyundai Construction Equipment e Hyundai-Doosan Infracore continueranno a operare sotto i propri rispettivi sistemi di gestione, confrontandosi come società sorelle sul mercato globale delle macchine da costruzione. Hyundai Genuine fornirà supporto a entrambe le aziende, che opereranno in sinergia per ottenere vantaggi reciproci. 

Le sinergie tecnologiche inizieranno con lo sviluppo congiunto di piattaforme integrate di escavatori e pale gommate; saranno inoltre sviluppati motori a idrogeno per macchine da costruzione, mentre i reparti di Ricerca e Sviluppo confluiranno per spingere lo sviluppo tecnologico. Sono infine previsti ulteriori investimenti tramite fusioni e acquisizioni, start-up, automazione ed elettrificazione.

L’obiettivo di Hyundai Genuine è quindi, attestarsi fra i produttori di macchine da costruzione Top 5 a livello mondiale, conquistando il 5% dei mercati globali entro il 2025. Obiettivo che sarà inizialmente perseguito con lo sviluppo di piattaforme integrate di escavatori e pale gommate, cui attingeranno entrambe le aziende. Le due case produttrici uniranno gli sforzi di ricerca e sviluppo per aumentare la competitività tecnologica, mentre la forza di vendita verrà aumentata producendo serie di macchine mutualmente complementari.

Ancora più avanti, verranno aumentati i nuovi investimenti per consolidare le attività commerciali “next-generation”. I piani includono lo sviluppo di motori a idrogeno per macchine da costruzione, ulteriori fusioni e acquisizioni, investimenti in start-up e stretta collaborazione industria-università per sviluppare competenze di punta nell’automazione ed elettrificazione.

Kwon Oh-gap, presidente del CDA di Hyundai Heavy Industries Group, si è impegnato a sviluppare l’attività Construction Equipment come segmento fondamentale del Gruppo: una decisione che verrà sostenuta da ulteriori investimenti a livello centrale.

In Primo Piano

Stefano Gallini è il nuovo presidente di Federbeton

Federbeton (Confindustria) ha nominato il suo nuovo presidente. A prendere il timone della federazione nazionale che rappresenta le associazioni e le imprese delle filiere...
EDA Convention 2024

EDA Convention 2024, a Belgrado il punto su demolizione e riciclaggio in Europa

Inaugurata ieri con una prima giornata di workshop, presentazioni, momenti di networking e l'annuale assemblea generale dei membri, la Convention 2024 dell'associazione EDA (European...
Atecap Consiglio Generale

Atecap, eletto il nuovo Consiglio Generale

Va nel segno della parola chiave "partecipazione" il presente e il futuro di Atecap - Associazione tecnico economica del calcestruzzo preconfezionato, facente parte di...

Latest articles

Stefano Gallini è il nuovo presidente di Federbeton

Federbeton (Confindustria) ha nominato il suo nuovo presidente. A prendere il timone della federazione nazionale che rappresenta le associazioni e le imprese delle filiere...
EDA Convention 2024

EDA Convention 2024, a Belgrado il punto su demolizione e riciclaggio in Europa

Inaugurata ieri con una prima giornata di workshop, presentazioni, momenti di networking e l'annuale assemblea generale dei membri, la Convention 2024 dell'associazione EDA (European...
Atecap Consiglio Generale

Atecap, eletto il nuovo Consiglio Generale

Va nel segno della parola chiave "partecipazione" il presente e il futuro di Atecap - Associazione tecnico economica del calcestruzzo preconfezionato, facente parte di...

More articles

2025 Settanta Laurini

“Nata per demolire”, nel 2025 arriva Settanta by Laurini

L'annuncio arriva attraverso le pagine social del fondatore (e CEO) della Laurini Officine Meccaniche, Marco Laurini, ed ha già destato molta curiosità e attenzione...

Layher protegge la Porziuncola nella “dimora degli angeli” ad Assisi

L’opera provvisionale firmata Layher è stata scelta per proteggere la Porziuncola, importante patrimonio di spiritualità, storia e arte, durante i lavori di messa in...

Nolo 2000, un Open Day che vale 25 anni

25 anni al servizio del lavoro in quota, del sollevamento in cantiere e delle costruzioni nazionali. Il compleanno di Nolo 2000, grande protagonista emiliano del noleggio, si è celebrato al...

Tag