mercoledì, Luglio 17, 2024

ASSOBIM entra in APRE

Must read

ASSOBIM entra in APRE, l’Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea. Prima e unica realtà del suo genere in Italia, APRE ha l’obiettivo di sostenere e agevolare la partecipazione italiana ai Programmi per il finanziamento di ricerca e innovazione (R&I) dell’Unione europea, attraverso servizi di informazione, formazione e assistenza. Dal 1990 opera come associazione senza scopo di lucro con finalità di interesse pubblico, per offrire supporto gratuito a chiunque ne faccia richiesta. Attualmente conta oltre 140 soci, tra i principali attori R&I nel panorama nazionale: tra questi ora c’è anche ASSOBIM, con lo scopo di dare rappresentatività alla filiera “tecnologica” del Building Information Modeling. 

L’ingresso di ASSOBIM in APRE si inserisce nel solco dei principi dell’Associazione, da sempre impegnata nell’allacciare partnership e rapporti ad ampio raggio per promuovere la diffusione del BIM e la digitalizzazione della filiera delle costruzioni. 

La nuova partnership è inoltre coerente con le attività di due tavoli di lavoro ASSOBIM: quello dedicato ai rapporti istituzionali e quello che approfondisce il tema del collegamento con Università e Ricerca. ASSOBIM, infatti, ha dato vita a dei “tavoli di lavoro” al fine di promuovere l’utilizzo del BIM come uno dei driver fondamentali per la rinascita del sistema dell’edilizia e delle infrastrutture, che da sempre rappresenta uno dei settori fondanti l’economia nazionale ed un’eccellenza imprenditoriale.

Con l’ingresso in APRE, ASSOBIM punta ad agevolare un maggiore scambio di conoscenze e un trasferimento procedurale e tecnologico tra il mondo della ricerca e l’attività produttiva, tra le Università e tutte le aziende e le realtà che sono il grande patrimonio di ASSOBIM. I nuovi programmi di finanziamento, infatti, promuovono a vari livelli il coinvolgimento delle grandi, piccole e medie imprese, investendo su un processo di digitalizzazione orizzontale che mai come in questi ultimi tempi si è rivelato di importanza strategica per garantire produttività e ripresa a tutte le realtà economiche.

Il Presidente di ASSOBIM Ing. Adriano Castagnone, esprime soddisfazione per l’opportunità che l’ingresso in APRE darà ai soci ASSOBIM: “APRE, attraverso la propria rete nazionale, europea e globale, lavora come un vero e proprio hub di idee, approcci, iniziative e relazioni. I nostri associati potranno essere sempre informati sulle politiche nazionali ed europee nel campo della ricerca e dell’innovazione; riceveranno aggiornamenti relativi ai programmi di finanziamento e ai bandi Horizon Europe; conosceranno le opportunità europee offerte dal Programma quadro per la ricerca e l’innovazione che per i prossimi sette anni (2021-2027) finanzierà l’eccellenza scientifica e la capacità innovativa europea. I soci ASSOBIM potranno accedere ai bandi ed essere così protagonisti del cambiamento”. 

In Primo Piano

Hydrogen-Expo 2024, a tutta energia il sodalizio tra Mediapoint e H2IT

In occasione della prossima Hydrogen Expo (negli spazi della fiera di Piacenza, dall’11 al 13 settembre) si rafforza il sodalizio tra H2IT, l’associazione italiana che rappresenta la...

Debutta la Potain MR 309 a Londra

L’impresa britannica Bennetts Cranes ha tenuto a battesimo in cantiere l’esordio della gru con braccio a volata variabile Potain MR 309 – la prima operativa a livello internazionale...

Operativa in otto minuti: approda in Italia la prima autogrù edile automontante Spierings

Sbarcano in Italia le rivoluzionarie autogrù edili automontanti del costruttore Spierings Mobile Cranes. La prima consegna in Italia viene effettuata alla Pizzolato Trasporti e Sollevamenti di Treviso, azienda che...

Latest articles

Hydrogen-Expo 2024, a tutta energia il sodalizio tra Mediapoint e H2IT

In occasione della prossima Hydrogen Expo (negli spazi della fiera di Piacenza, dall’11 al 13 settembre) si rafforza il sodalizio tra H2IT, l’associazione italiana che rappresenta la...

Debutta la Potain MR 309 a Londra

L’impresa britannica Bennetts Cranes ha tenuto a battesimo in cantiere l’esordio della gru con braccio a volata variabile Potain MR 309 – la prima operativa a livello internazionale...

Operativa in otto minuti: approda in Italia la prima autogrù edile automontante Spierings

Sbarcano in Italia le rivoluzionarie autogrù edili automontanti del costruttore Spierings Mobile Cranes. La prima consegna in Italia viene effettuata alla Pizzolato Trasporti e Sollevamenti di Treviso, azienda che...

More articles

Hydradig Pro, si amplia la gamma degli escavatori gommati JCB

JCB lancia il nuovo escavatore gommato porta attrezzi Hydradig Pro. Questo nuovo modello fa crescere la gamma Hydradig, portando a quattro il numero delle...

Nuovo Key Bridge di Baltimora, entro fine luglio il nome di chi lo costruirà

Questione di poche settimane, e sarà individuato in via definitiva - entro la fine di luglio - il partner per la ricostruzione del Francis...
Noleggio Lorini costruzioni JCB

Noleggio Lorini, nel cuore delle costruzioni con JCB

Fondata nel 1974 a Brescia la Noleggio Lorini è una realtà storica e consolidata nel panorama del noleggio che negli anni è stata in...

Tag