giovedì, Luglio 7, 2022

Cemento e calcestruzzo ad alte prestazioni per un importante skate park

Must read

La rete ferroviaria Adriatica si potenzia grazie a una nuova galleria

Rete Ferroviaria Italiana ha annunciato l'apertura della linea adriatica ai treni con sagoma P80 da Bologna a Lecce, grazie all'apertura di una nuova galleria...

Grandi opere, sbloccate dai commissari altre 44 infrastrutture

Era attesa con impazienza e ieri è finalmente arrivata, la seconda lista di grandi opere commissariate straordinari dal ministero delle Infrastrutture e della mobilità...

PANOLIN HLP SYNTH 46 entra nella prestigiosa Fluid Rating List 90245

PANOLIN HLP SYNTH 46 è stato inserito nel Fluid Rating List 90245 di Bosch Rexroth, come avvenuto per PANOLIN HLP SYNTH 32 nel 2017....

Al Bauma la nuova betoniera autocaricante Carmix 45FX

All’edizione 2019 del Bauma, Metalgalante presenta in anteprima Carmix 45 FX, la nuova macchina che si unisce ai modelli Carmix 25FX e Carmix ONE...

Materiali ad altissime performance e un’ottimale posa in opera. Sono questi i fattori principali che hanno consentito la realizzazione del nuovo skate park di Lignano Sabbiadoro, una piastra, come viene definita l’area percorribile in skate, di 25×50 metri attrezzata con rampe dette “pipe” o “half-pipe” certificate, omologate e riconosciute dalla FISR – Federazione Italiana Sport Rotellistici. Una struttura all’avanguardia che, a un solo mese dalla sua inaugurazione, si è imposta come una dei più importanti skate park a livello nazionale e ha già ospitato il primo Campionato Italiano di Skateboard.

Commissionata dal Comune di Lignano Sabbiadoro, la realizzazione del nuovo skate park è frutto della collaborazione tra imprese friulane: da un lato, Costruzioni Cicuttin, a cui va il merito di aver eseguito una magistrale posa in opera dei materiali, dall’altro Friulana Calcestruzzi e w&p Cementi che, con la fornitura del calcestruzzo Pavical Pav Stabilcal e il cemento Seacem Cem II/A-M (LL-S) 42,5r M.R.S, hanno saputo rispondere alle esigenze di facilità di lavorazione, estetica, resistenza prolungata nel tempo e contenuti costi per la manutenzione. 

Progettato e prequalificato dall’area tecnica-tecnologica di Friulana Calcestruzzi in collaborazione con i tecnici di Costruzioni Cicuttin, il calcestruzzo speciale prestazionale Pavical Pav Stabilcal è la soluzione ottimale per la costruzione delle pendenze e delle forme complesse dello skate park, garantisce eccellente durata nel tempo e necessita di limitati interventi di manutenzione. Non solo: Pavical Pav Stabilcal presenta anche eccellenti doti di sostenibilità ambientale, poiché è totalmente riciclabile, infatti, a fine vita può essere impiegato per la realizzazione di sottofondi di strade, di pavimentazioni o per la composizione di altri conglomerati cementizi e bituminosi. Grazie alle molteplici caratteristiche prestazionali e di sostenibilità, Pavical Pav Stabilcal ha ottenuto la prestigiosa certificazione ICMQ.   

Messo a punto dal Reparto R&D di w&p Cementi, Seacem Cem II/A-M (LL-S) 42,5r M.R.S è un cemento adatto a tutti i tipi di applicazioni standard ed è caratterizzato dal rapido sviluppo delle resistenze iniziali, coniugato a ottime resistenze finali, conforme alla norma europea armonizzata UNI EN 197/1. 

Friulana Calcestruzzi e w&p Cementi sono società del gruppo Wietersdorfer Alpacem che, in Italia, rappresenta Alpacem, il marchio che riunisce le sei principali realtà del settore di cemento e calcestruzzo presenti nella macro-regione Alpe-Adria.

In Primo Piano

Unacea, eletto il nuovo consiglio

Si è svolta giovedì scorso l'assemblea dei soci Unacea, l'associazione nazionale che rappresenta i produttori di macchine per le costruzioni. Durante la riunione annuale,...

Le novità dall’Assemblea Generale 2022 di EFCA

La riunione dell'Assemblea Generale 2022 della European Federation of Engineering Consultancy Associations (EFCA), ovvero la federazione europea che raggruppa le associazioni nazionali di società...

Immagini dal Wire di Duesseldorf

E' in corso di svolgimento (fino a domani 24 Giugno) presso il quartiere fieristico di Messe Duesseldorf il WIRE 2022, la grande mostra internazionale...

Latest articles

Unacea, eletto il nuovo consiglio

Si è svolta giovedì scorso l'assemblea dei soci Unacea, l'associazione nazionale che rappresenta i produttori di macchine per le costruzioni. Durante la riunione annuale,...

Le novità dall’Assemblea Generale 2022 di EFCA

La riunione dell'Assemblea Generale 2022 della European Federation of Engineering Consultancy Associations (EFCA), ovvero la federazione europea che raggruppa le associazioni nazionali di società...

Immagini dal Wire di Duesseldorf

E' in corso di svolgimento (fino a domani 24 Giugno) presso il quartiere fieristico di Messe Duesseldorf il WIRE 2022, la grande mostra internazionale...

More articles

Bauma Media Dialog, a Monaco con Concrete News per le anteprime della grande fiera

Oltre 130 aziende per una due giorni fitta di appuntamenti individuali e di novità annunciate in anteprima. Questo e molto altro ha costituito la sostanza...

Doka e le casseforme-soluzione per l’IperPoli di Trento

A Trento, tra via Brennero (ex concessionaria Opel) e i Solteri sta sorgendo una vera cittadella. Si tratta del compendio IperPoli, dove la catena...

Kohler a Bauma 2022, propulsione sostenibile tra elettrico, hybrid e idrogeno

Dopo tre anni di stop dovuti alla pandemia, con l’ultima edizione tenutasi nel 2019, il Bauma 2022 si appresta ad essere un’occasione unica carica...

Tag