Da Caterpillar, un nuovo truck per la gestione sostenibile delle polveri in cantiere

0
94

Nei siti minerari e in cava, polvere e detriti possono incidere sulla sicurezza e la produttività, il che porta ad una continua lotta per equilibrare il loro abbattimento con l’eccessiva irrigazione. Per far fronte a questo problema annoso, Caterpillar ha lanciato il nuovo Cat 777G Water Solutions, in grado di utilizzare meno acqua con un maggiore e più sostenibile controllo delle polveri.

Integrando camion, serbatoio e sistema di erogazione dell’acqua in un’unica soluzione interconnessa con la tecnologia di bordo, il Cat 777G Water Solutions aiuta a risolvere i problemi di irrigazione eccessiva. Questo grazie al sistema Cat Water Delivery System (WDS) che, combinato con la connettività Cat MineStar Edge, permette di gestire il sito in modo più sicuro e produttivo con livelli scalabili di tecnologia, offrendo sia opzioni di base che premium per soddisfare le esigenze del sito.

Il nuovo carrello Cat 777G Water Solutions è dotato di serie di un serbatoio d’acqua da 76.000 litri (20.000 galloni) a marchio Cat, completo di sistema di spruzzatura, paraspruzzi, scivolo di riempimento ed espulsori di roccia. Grazie al funzionamento in modalità Adaptive Economy, il motore del camion utilizza fino al 13% in meno di carburante rispetto alla modalità a piena potenza. Il cannone ad acqua funziona al minimo del motore, riducendo ulteriormente il consumo di carburante fino al 50%.

Cat WDS, flusso variabile e tecnologie interconnesse

L’esclusivo Cat WDS fornisce un flusso d’acqua variabile in base alla velocità del carrello e determina il flusso appropriato per ridurre il rischio di incidenti dovuti alla scarsa visibilità, conservando l’acqua. La pompa a portata variabile si avvia e si arresta automaticamente quando il camion rallenta o si ferma, prevenendo l’eccesso d’acqua e la conseguente scarsa trazione agli incroci stradali. Dispone inoltre di partenze graduali e si spegne automaticamente quando il serbatoio è vuoto, prevenendo danni al sistema dovuti al funzionamento a secco della pompa. I componenti del WDS includono un cannone ad acqua, radiatore dell’olio, pompa a portata variabile, serbatoio dell’olio idraulico, scatole di controllo elettroniche e un motore idraulico/pompa dell’acqua.

Integrato con Cat WDS, il sistema MineStar Edge, basato sul cloud, infine raccoglie e comunica i dati delle macchine, consentendo ai supervisori del sito di monitorare la flotta e raggiungere gli obiettivi di produzione. Scalabile per adattarsi alle esigenze specifiche, il sistema può fornire una serie di dati per migliorare la produttività della flotta, compresi i rapporti in tempo reale e storici, la posizione e l’utilizzo degli automezzi, i livelli di carburante e acqua, il volume di acqua distribuita, l’area coperta e la portata di acqua erogata, tra le altre metriche operative.