mercoledì, Gennaio 19, 2022

Tutto lo “speciale” di Calberg

Must read

La rete ferroviaria Adriatica si potenzia grazie a una nuova galleria

Rete Ferroviaria Italiana ha annunciato l'apertura della linea adriatica ai treni con sagoma P80 da Bologna a Lecce, grazie all'apertura di una nuova galleria...

Grandi opere, sbloccate dai commissari altre 44 infrastrutture

Era attesa con impazienza e ieri è finalmente arrivata, la seconda lista di grandi opere commissariate straordinari dal ministero delle Infrastrutture e della mobilità...

PANOLIN HLP SYNTH 46 entra nella prestigiosa Fluid Rating List 90245

PANOLIN HLP SYNTH 46 è stato inserito nel Fluid Rating List 90245 di Bosch Rexroth, come avvenuto per PANOLIN HLP SYNTH 32 nel 2017....

A Piacenza premiati i vincitori degli ICTA – Italian Concrete Technology Awards

Nella serata di ieri, venerdì 9 novembre, nella splendida cornice della Sala degli Arazzi della Galleria Alberoni di Piacenza, si è tenuta la cena...

La bergamasca Calberg da 30 anni commercializza calcestruzzi preconfezionati di qualità controllata e garantita su tutta l’area della provincia di Bergamo e nelle aree limitrofe della provincia di Brescia e Milano. Da tempo, l’azienda sviluppa anche una serie di calcestruzzi brevettati altamente prestazionali e adatti a differenti esigenze.

Isoberg è il calcestruzzo utilizzato esclusivamente come materiale da riempimento o termoisolante. Si tratta di un calcestruzzo leggero con massa volumetrica variabile tra 400 e 1000 Kg/mc le cui resistenze meccaniche a compressione variano tra 1 e 8 N/mmq. Il polistirolo è perfettamente impastabile con acqua cemento ed eventuali additivi mediante le normali attrezzature. Non galleggia e non si separa dagli altri componenti durante le operazioni di miscelazione dell’impasto e posa in opera.Garantisce all’impasto cementizio omogeneità e la costanza delle caratteristiche meccaniche, termiche ed acustiche. L’elevato potere coibente è dovuto alla particolare morfologia chiusa della struttura. Non è igroscopico e non assorbe acqua ed è un prodotto atossico.

Lecaberg è impiegato invece per l’isolamento termico e l’alleggerimenti di sottofondi. Il calcestruzzo in questione è a struttura chiusa ed è ottenuto sostituendo in parte l’inerte ordinario con aggregato leggero costituito da argilla o scisti espansi. L’argilla espansa è un aggregato leggero prodotto industrialmente le cui caratteristiche possono essere modificate in base all’impiego richiesto. Nel caso del calcestruzzo Lecaberg, l’argilla espansa subisce una cottura in forno a 1.200 gradi che ne determina una densità di circa 400 kg/mc. La struttura chiusa del conglomerato si ottiene integrando la parte più fine del fuso granolumetrico con inerte tradizionale (sabbia). La densità che si può ottenere varia tra i 1.400 kg/mc e i 1.600 kg/m. Si possono raggiungere resistenze alla compressione a 28 giorni, non superiore a 15 N/mmq.

Lecastrutberg è la denominazione di un calcestruzzo con un vasto campo di applicazione che parte dalle strutture più imponenti come campate di ponti, grandi coperture di edifici fino a risolvere le problematiche più ricorrenti quali recupero solai e ristrutturazioni in genere. Siamo in presenza di un calcestruzzo a struttura chiusa, ottenuto sostituendo in parte l’inerte ordinario con aggregato leggero costituito da argilla o scisti espansi. L’argilla espansa è un aggregato leggero prodotto industrialmente le cui caratteristiche possono essere modificate in base all’impiego richiesto. Nel caso del calcestruzzo Strutberg, l’argilla espansa subisce una cottura in forno a 1.200 gradi che ne determina una densità di circa 800 kg/mc. La struttura chiusa del conglomerato si ottiene integrando la parte più fine del fuso granolumetrico con inerte tradizionale (sabbia). La densità che si può ottenere varia tra i 1.600 kg/mc e i 2.000 kg/mc. Si possono raggiungere resistenze alla compressione a 28 giorni fino a 40 N/mmq.

Il Geoberg, infine, è destinato principalmente a riempimenti di scavi in trincea, riempimenti provvisori, tamponamenti, in alternativa alla terra di riporto, inertizzazione di serbatoi, riempimenti di gallerie abbandonate e riempimenti di cavità difficilmente accessibili. Calcestruzzo che consente di eseguire riempimenti con un conglomerato cementizio dalle caratteristiche geotecniche controllate, è caratterizzato da una particolare stabilità volumetrica (assenza di ritiro e/o assestamento), basse resistenze a compressione, è un ideale materiale da riempimento facilmente rimuovibile a mezzo di un escavatore. Tra le principali caratteristiche si hanno: eccezionale stabilità volumetrica, elevatissima fluidità priva di segregazione, contenimento delle resistenze con un 25-30 % di aria aggiunta, possibilità di facile rimozione successiva, massa volumica compresa tra 1.500 e 1.900 kg/mc. Viste le caratteristiche tecniche consente una messa in opera particolarmente veloce, non richiede vibrazione o costipazione meccanica, garanzia di assenza di vuoti.

In Primo Piano

MCT Italy protagonista nella prefabbricazione infrastrutturale

Dal 1992, la soc. Crezza di Gordona (SO) opera nel mercato della prefabbricazione in calcestruzzo, offrendo prodotti destinati al settore delle infrastrutture, quali:...

Italgas e Buzzi Unicem: accordo per applicare il modello Power to Gas alle cementerie

Italgas e Buzzi Unicem hanno siglato un accordo per lo sviluppo di uno studio di fattibilità per la realizzazione di impianti Power to Gas...

Soluzioni Bobcat in caso di neve

La gamma di soluzioni proposta da Bobcat per la neve copre qualsiasi applicazione invernale, inclusa la rimozione di neve e ghiaccio su strade urbane...

Latest articles

MCT Italy protagonista nella prefabbricazione infrastrutturale

Dal 1992, la soc. Crezza di Gordona (SO) opera nel mercato della prefabbricazione in calcestruzzo, offrendo prodotti destinati al settore delle infrastrutture, quali:...

Italgas e Buzzi Unicem: accordo per applicare il modello Power to Gas alle cementerie

Italgas e Buzzi Unicem hanno siglato un accordo per lo sviluppo di uno studio di fattibilità per la realizzazione di impianti Power to Gas...

Soluzioni Bobcat in caso di neve

La gamma di soluzioni proposta da Bobcat per la neve copre qualsiasi applicazione invernale, inclusa la rimozione di neve e ghiaccio su strade urbane...

More articles

Buia al Governo: caro materiali, è la prima emergenza da risolvere o le imprese...

L'aumento dei prezzi rischia di fermare i lavori previsti dal Pnrr, il piano nazionale di ripresa e resilienza. A lanciare l’allarme sul caro materiali...

Webinar AIPnD: Applications of simulation for nondestructive evaluation of materials

Il secondo appuntamento del 2022 con i Webinar Tecnici AIPnD (Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica e Laboratori di Prova Ente del Terzo...

Casseforme in schiuma stampate in 3D riducono l’uso di calcestruzzo

I ricercatori del Digital Building Technologies (DBT) dell’ETH di Zurigo, in collaborazione con la start-up svizzera FenX AG, stanno utilizzando la stampa 3D in schiuma (F3DP) per produrre...

Tag