venerdì, Giugno 14, 2024

Agritechnica cancellata. Allarme grandi fiere per il ritorno della pandemia

Must read

“A causa dell’aggravarsi della situazione pandemica e delle attuali normative ufficiali, le condizioni per ospitare una fiera leader mondiale delle macchine agricole non sono più soddisfatte. Agritechnica si svolgerà solo dal 12 al 18 novembre del prossimo 2023“. Un comunicato, quello ufficializzato degli organizzatori di Hannover alla metà di dicembre che non lascia dubbi sulla drammatica situazione che colpisce attualmente i grandi eventi di massa, in particolare le fiere dalla portata generalista che richiamano un pubblico eterogeneo e decisamente non controllabile secondo le prescrizioni delle normative anti-Covid più stringenti.

“I numeri in rapido aumento di casi in tutto il mondo e le relative restrizioni ai viaggi, oltre alle regolamentazioni stringenti già messe in atto nei singoli Paesi, hanno spinto la DLG (l’associazione che rappresenta l’agricoltura nazionale tedesca) in qualità di organizzatore, la VDMA Agricultural Machinery, l’associazione e il comitato consultivo degli espositori di Agritechnica a concludere che non sussistano più le condizioni per ospitare in sicurezza la principale fiera mondiale dedicata alle macchine agricole. La salute e la sicurezza di visitatori, espositori, partner, membri e personale è la massima priorità in questa situazione. La prossima fiera Agritechnica si svolgerà quindi dal 12 al 18 novembre 2023, sempre nella sede prescelta di Hannover”.

Lo svolgimento di Agritechnica era previsto per questa primavera e sia la mostra che il programma tecnico erano già stati pubblicati, riscuotendo grande interesse tra i visitatori attesi alla principale fiera mondiale del settore. “Con rammarico abbiamo osservato che, a seguito del deterioramento della situazione pandemica delle ultime settimane e delle conseguenti normative ufficiali vigenti, si è verificata una situazione eccezionale che giustifica la nostra decisione di rinvio – ha affermato Reinhard Grandke, amministratore delegato di DLG – Insieme alla VDMA Agricultural Machinery Association e al comitato consultivo degli espositori della fiera, e a seguito di numerose discussioni con espositori e visitatori, abbiamo quindi deciso di annullare Agritechnica e di rinviarla al prossimo anno. Abbiamo preso questa decisione rispettando le nostre responsabilità nei confronti della salute e della sicurezza di tutti. Siamo profondamente dispiaciuti per la cancellazione. Molti dei nostri espositori, partner, visitatori e membri, nonché l’intero team DLG, hanno già investito in ampi preparativi. Il nostro obiettivo è ora quello di preparare con il massimo impegno la prossima edizione di Agritechnica 2023 e gli altri eventi e fiere DLG nazionali e internazionali in programma sempre e solo per il prossimo anno”. 

“Siamo tutti profondamente dispiaciuti del fatto che Agritechnica 2022 non possa aver luogo – conferma con rammarico Bernd Scherer, ad VDMA – Da un lato, perché l’intero settore era già in attesa della sua fiera di riferimento e, dall’altro, perché gli agricoltori avrebbero assistito a un flusso di innovazione nel settore delle macchine agricole che raramente ha visto un periodo così proficuo nell’ambito di macchine, attrezzature e strumentazioni software all’avanguardia”. 

Anche se Agritechnica non si svolgerà, gli organizzatori hanno comunque deciso di assegnare i premi internazionali per l’innovazione, come previsto. La Commissione Innovazione della DLG ha assegnato quindi una medaglia d’oro e 16 d’argento ad altrettante eccellenze del settore (agritechnica.com/innovation-award-winners). 

Il supporto online ad Agritechnica, lanciato a novembre 2021, continuerà ad essere disponibile come previsto sulla piattaforma digitale DLG-Connect (dlg-connect.com) fino alla fine di marzo 2022. I visitatori della piattaforma avranno quindi l’opportunità di conoscere, gratuitamente, le offerte e le informazioni attuali dei produttori di macchine agricole, nonché partecipare a eventi digitali e a “fare rete” con aziende e agricoltori.

In Primo Piano

Atecap Consiglio Generale

Atecap, eletto il nuovo Consiglio Generale

Va nel segno della parola chiave "partecipazione" il presente e il futuro di Atecap - Associazione tecnico economica del calcestruzzo preconfezionato, facente parte di...
2025 Settanta Laurini

“Nata per demolire”, nel 2025 arriva Settanta by Laurini

L'annuncio arriva attraverso le pagine social del fondatore (e CEO) della Laurini Officine Meccaniche, Marco Laurini, ed ha già destato molta curiosità e attenzione...

Layher protegge la Porziuncola nella “dimora degli angeli” ad Assisi

L’opera provvisionale firmata Layher è stata scelta per proteggere la Porziuncola, importante patrimonio di spiritualità, storia e arte, durante i lavori di messa in...

Latest articles

Atecap Consiglio Generale

Atecap, eletto il nuovo Consiglio Generale

Va nel segno della parola chiave "partecipazione" il presente e il futuro di Atecap - Associazione tecnico economica del calcestruzzo preconfezionato, facente parte di...
2025 Settanta Laurini

“Nata per demolire”, nel 2025 arriva Settanta by Laurini

L'annuncio arriva attraverso le pagine social del fondatore (e CEO) della Laurini Officine Meccaniche, Marco Laurini, ed ha già destato molta curiosità e attenzione...

Layher protegge la Porziuncola nella “dimora degli angeli” ad Assisi

L’opera provvisionale firmata Layher è stata scelta per proteggere la Porziuncola, importante patrimonio di spiritualità, storia e arte, durante i lavori di messa in...

More articles

Nolo 2000, un Open Day che vale 25 anni

25 anni al servizio del lavoro in quota, del sollevamento in cantiere e delle costruzioni nazionali. Il compleanno di Nolo 2000, grande protagonista emiliano del noleggio, si è celebrato al...
Carlo De Marco Sales Manager Construction JCB ItaliaCarlo De Marco Sales Manager Construction JCB Italia

Carlo De Marco è il nuovo Sales Manager Construction di JCB Italia

Lo annuncia egli stesso dal proprio profilo Linkedin, e sono immediati i commenti e i "like" al suo post. Dopo sette anni di lavoro in...
Brigade Elettronica Ferroberica sicurezza

Brigade Elettronica al fianco di Ferroberica, una partnership per la sicurezza

Giunta da poco al compimento di 50 anni di attività, l'azienda vicentina Ferroberica - parte del gruppo Alfa Acciai di Brescia, ai vertici europei...

Tag