Versatilità e alte prestazioni in cantiere con le teste fresanti TF di Simex

0
73

Progettate per coltivazioni in cava, demolizioni, scavo di gallerie, profilatura di pareti in roccia e cemento, dragaggi, lavori di finitura e lavori in immersione, le teste fresanti a doppio tamburo Simex TF sono particolarmente efficaci dove i tradizionali sistemi di percussione e di scavo si dimostrano troppo deboli. 

Il lavoro silenzioso e la bassa emissione di vibrazioni (<87 dB) permettono di operare in aree sensibili, come centri abitati, ospedali, scuole, ponti ed infrastrutture. Sono inoltre indicate per lavori di finitura, dove è richiesta la massima precisione, il minimo disturbo ed il miglior risultato estetico.

Quando e perchè scegliere una testa fresante Simex

Rispetto ai metodi tradizionali quali l’esplosivo o il martello idraulico, le teste fresanti Simex (disponibili in 7 modelli per escavatori da 2,5 a 70 ton) offrono diversi vantaggi, quali:

• una profilatura più accurata
• materiale riutilizzabile direttamente in cantiere 
• scavi stretti e profondi, tagli precisi
• basse vibrazioni e bassa rumorosità, che permettono di lavorare anche in aree sensibili
• riduzione delle fratture in seno all’ammasso roccioso

Due i principali campi di applicazione: standard laddove la testa fresante opera in ambiti infrastrutturali o di demolizione; heavy quando si opera in contesti quali cave, miniere o in galleria. La grande flessibilità delle teste fresanti a doppio tamburo Simex permette tuttavia il loro utilizzo in molteplici contesti diversi e nicchie applicative.

Il team di esperti Simex ha realizzato uno strumento utile (disponibile sul nuovo sito simex-drumcutters.com) per calcolare la produzione oraria teorica e per scegliere il modello di testa fresante più indicato per il tipo di materiale su cui dovrà lavorare.