mercoledì, Gennaio 19, 2022

Un nuovo tunnel per un’Europa del Nord più connessa

Must read

La rete ferroviaria Adriatica si potenzia grazie a una nuova galleria

Rete Ferroviaria Italiana ha annunciato l'apertura della linea adriatica ai treni con sagoma P80 da Bologna a Lecce, grazie all'apertura di una nuova galleria...

Grandi opere, sbloccate dai commissari altre 44 infrastrutture

Era attesa con impazienza e ieri è finalmente arrivata, la seconda lista di grandi opere commissariate straordinari dal ministero delle Infrastrutture e della mobilità...

PANOLIN HLP SYNTH 46 entra nella prestigiosa Fluid Rating List 90245

PANOLIN HLP SYNTH 46 è stato inserito nel Fluid Rating List 90245 di Bosch Rexroth, come avvenuto per PANOLIN HLP SYNTH 32 nel 2017....

A Piacenza premiati i vincitori degli ICTA – Italian Concrete Technology Awards

Nella serata di ieri, venerdì 9 novembre, nella splendida cornice della Sala degli Arazzi della Galleria Alberoni di Piacenza, si è tenuta la cena...

SBM Mineral Processing si è aggiudicata il più grande contratto nella storia dell’azienda: la fornitura di sei centrali di betonaggio per la produzione dei 3.000.000 m3 di calcestruzzo necessari per la realizzazione del Fehmarnbelt Fixed Link, un tunnel sottomarino, lungo 18 km, che collegherà la Danimarca alla Germania. Il collegamento ospiterà il tunnel stradale a quattro corsie, due corsie di emergenza e due binari ferroviari.

Per questo importante progetto, SBM fornirà inizialmente un impianto mobile SBM Euromix 3300, che produrrà il calcestruzzo per l’infrastruttura del tunnel.

Entro la fine dell’anno, due impianti SBM Linemix 4500 CM entreranno in funzione nello “Stabilimento B”, dove si inizierà la produzione degli elementi per il tunnel. Dotati di mescolatori a doppio albero BHS DKX 4.5, questi impianti garantiscono una produzione di 4,5 m3 di calcestruzzo per lotto. Altri tre impianti Linemix saranno installati, entro la metà del 2022, nello “Stabilimento A”.

L’appalto è stato aggiudicato da Femern Link Contractors (FLC), un consorzio multinazionale composto da Vinci Constructions Grands Projets (Francia), Aarsleff (Danimarca), Max Bögl Stiftung & Co. (Germania), BAM Infra (Olanda), BAM International (Olanda), Wayss & Freytag Ingenieurbau (Germania), Solétanche-Bachy International (Francia), CFE (Belgio) e Dredging International (Belgio).

Il tunnel del Fehmarn Belt è progettato per unire l’isola danese di Rødbyhavn-Lolland con l’isola tedesca di Fehmarn, quest’ultima già unita, con un ponte, alla terraferma tedesca. Il 29 giugno 2007, i governi danese e tedesco avevano approvato la costruzione di un collegamento fisso per sostituire il traghetto sul Fehmarn Belt, che divide la baia di Kiel dal golfo di Mecklenburg, nel Mar Baltico. Esso rappresenta la fase finale della realizzazione di un corridoio di traffico rettilineo che consentirà di risparmiare l’ora, attualmente necessaria, per attraversare lo stretto con il traghetto e fornirà una maggiore capacità di attraversamento tra i due stati.

In Primo Piano

MCT Italy protagonista nella prefabbricazione infrastrutturale

Dal 1992, la soc. Crezza di Gordona (SO) opera nel mercato della prefabbricazione in calcestruzzo, offrendo prodotti destinati al settore delle infrastrutture, quali:...

Italgas e Buzzi Unicem: accordo per applicare il modello Power to Gas alle cementerie

Italgas e Buzzi Unicem hanno siglato un accordo per lo sviluppo di uno studio di fattibilità per la realizzazione di impianti Power to Gas...

Soluzioni Bobcat in caso di neve

La gamma di soluzioni proposta da Bobcat per la neve copre qualsiasi applicazione invernale, inclusa la rimozione di neve e ghiaccio su strade urbane...

Latest articles

MCT Italy protagonista nella prefabbricazione infrastrutturale

Dal 1992, la soc. Crezza di Gordona (SO) opera nel mercato della prefabbricazione in calcestruzzo, offrendo prodotti destinati al settore delle infrastrutture, quali:...

Italgas e Buzzi Unicem: accordo per applicare il modello Power to Gas alle cementerie

Italgas e Buzzi Unicem hanno siglato un accordo per lo sviluppo di uno studio di fattibilità per la realizzazione di impianti Power to Gas...

Soluzioni Bobcat in caso di neve

La gamma di soluzioni proposta da Bobcat per la neve copre qualsiasi applicazione invernale, inclusa la rimozione di neve e ghiaccio su strade urbane...

More articles

Buia al Governo: caro materiali, è la prima emergenza da risolvere o le imprese...

L'aumento dei prezzi rischia di fermare i lavori previsti dal Pnrr, il piano nazionale di ripresa e resilienza. A lanciare l’allarme sul caro materiali...

Webinar AIPnD: Applications of simulation for nondestructive evaluation of materials

Il secondo appuntamento del 2022 con i Webinar Tecnici AIPnD (Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica e Laboratori di Prova Ente del Terzo...

Casseforme in schiuma stampate in 3D riducono l’uso di calcestruzzo

I ricercatori del Digital Building Technologies (DBT) dell’ETH di Zurigo, in collaborazione con la start-up svizzera FenX AG, stanno utilizzando la stampa 3D in schiuma (F3DP) per produrre...

Tag