giovedì, Gennaio 20, 2022

Nuovo tagliabarre portatile a batteria da Enerpac

Must read

La rete ferroviaria Adriatica si potenzia grazie a una nuova galleria

Rete Ferroviaria Italiana ha annunciato l'apertura della linea adriatica ai treni con sagoma P80 da Bologna a Lecce, grazie all'apertura di una nuova galleria...

Grandi opere, sbloccate dai commissari altre 44 infrastrutture

Era attesa con impazienza e ieri è finalmente arrivata, la seconda lista di grandi opere commissariate straordinari dal ministero delle Infrastrutture e della mobilità...

PANOLIN HLP SYNTH 46 entra nella prestigiosa Fluid Rating List 90245

PANOLIN HLP SYNTH 46 è stato inserito nel Fluid Rating List 90245 di Bosch Rexroth, come avvenuto per PANOLIN HLP SYNTH 32 nel 2017....

A Piacenza premiati i vincitori degli ICTA – Italian Concrete Technology Awards

Nella serata di ieri, venerdì 9 novembre, nella splendida cornice della Sala degli Arazzi della Galleria Alberoni di Piacenza, si è tenuta la cena...

Enerpac introduce sul mercato il nuovo tagliabarre cordless portatile della serie EBC per tagliare rapidamente e facilmente in pochi secondi armature o barre metalliche simili fino 20 mm di diametro. Il nuovo modello a batteria è progettato per chi lavora in ambienti senza accesso alla corrente in loco. È una soluzione comoda e sicura dove non è disponibile energia esterna o dove il rischio di scintille è una preoccupazione.

Portatile, autonomo e conveniente

Sia che tagli armature per costruzioni residenziali o commerciali o che tagli barre di acciaio e alluminio (rotonde, esagonali o quadrate) in applicazioni industriali, la tecnologia senza fili del tagliabarre cordless di Enerpac offre una completa libertà di movimento. Poiché ha un’alimentazione autonoma, non è necessaria una fonte di alimentazione esterna. Questo rende l’attrezzo completamente portatile. Un’altra caratteristica interessante è una testa rotante a 360 gradi che permette all’attrezzo di essere posizionato in piano su una superficie di lavoro, dove la barra di metallo può essere fatta passare attraverso le lame da una posizione di lavoro comoda, o ruotata in qualsiasi orientamento necessario per tagli difficili da effettuare in cantiere.

Il tagliabarre è convenientemente fornito con due batterie e un caricatore, così l’operatore può continuare a lavorare quando la prima batteria deve essere caricata.

Velocità precisa

La cesoia offre un taglio controllato che è ripetibile – a differenza dei tagli con utensili a rotazione che tendono a camminare o scivolare sulla barra – fornendo un taglio uniforme e preciso ogni volta. In grado di tagliare rapidamente fino all’armatura #6 in 5 secondi, il tagliabarre cordless Enerpac ha lame molto resistenti per migliaia di tagli, con fino a 125 tagli con una singola carica.

Minimizza i rischi per la sicurezza

Il nuovo Enerpac Cordless Bar Cutter è progettato per minimizzare i rischi di sicurezza. troncatrici a benzina, smerigliatrici angolari e utensili da taglio sono tra le soluzioni più popolari per tagliare barre di metallo oggi, tuttavia questi utensili sono anche le cause principali di lesioni alla mano, al braccio o al viso di un operatore. Con la cesoia a batteria, la barra è tenuta in posizione dietro una protezione protettiva, mentre una protezione del grilletto aiuta a prevenire l’attivazione accidentale. Mentre l’azione di taglio controllata dell’utensile assicura che non ci siano scintille, lame che esplodono o esposizione a dischi da taglio ad alto numero di giri.

Per saperne di più sulla Enerpac EBC-Series Cordless Bar Cutter, visitare www.enerpac.com.

In Primo Piano

Alexandre Marchetta è il nuovo Presidente CECE

Dal 1° gennaio 2022 Alexandre Marchetta del Gruppo Mecalac ed EVOLIS è il nuovo Presidente di CECE. Assume questo ruolo di leadership per guidare l’associazione industriale europea nel 2022...

MCT Italy protagonista nella prefabbricazione infrastrutturale

Dal 1992, la soc. Crezza di Gordona (SO) opera nel mercato della prefabbricazione in calcestruzzo, offrendo prodotti destinati al settore delle infrastrutture, quali:...

Italgas e Buzzi Unicem: accordo per applicare il modello Power to Gas alle cementerie

Italgas e Buzzi Unicem hanno siglato un accordo per lo sviluppo di uno studio di fattibilità per la realizzazione di impianti Power to Gas...

Latest articles

Alexandre Marchetta è il nuovo Presidente CECE

Dal 1° gennaio 2022 Alexandre Marchetta del Gruppo Mecalac ed EVOLIS è il nuovo Presidente di CECE. Assume questo ruolo di leadership per guidare l’associazione industriale europea nel 2022...

MCT Italy protagonista nella prefabbricazione infrastrutturale

Dal 1992, la soc. Crezza di Gordona (SO) opera nel mercato della prefabbricazione in calcestruzzo, offrendo prodotti destinati al settore delle infrastrutture, quali:...

Italgas e Buzzi Unicem: accordo per applicare il modello Power to Gas alle cementerie

Italgas e Buzzi Unicem hanno siglato un accordo per lo sviluppo di uno studio di fattibilità per la realizzazione di impianti Power to Gas...

More articles

Soluzioni Bobcat in caso di neve

La gamma di soluzioni proposta da Bobcat per la neve copre qualsiasi applicazione invernale, inclusa la rimozione di neve e ghiaccio su strade urbane...

Buia al Governo: caro materiali, è la prima emergenza da risolvere o le imprese...

L'aumento dei prezzi rischia di fermare i lavori previsti dal Pnrr, il piano nazionale di ripresa e resilienza. A lanciare l’allarme sul caro materiali...

Webinar AIPnD: Applications of simulation for nondestructive evaluation of materials

Il secondo appuntamento del 2022 con i Webinar Tecnici AIPnD (Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica e Laboratori di Prova Ente del Terzo...

Tag