Consegnati i lavori per l’ampliamento del porto e aeroporto di Miami

0
64

L’impresa OEC (Odebrecht Engenharia & Construção), il gigante brasiliano delle costruzioni, ha consegnato due importanti opere infrastrutturali di trasporto e logistica alla città di Miami, Florida.

All’Aeroporto Internazionale di Miami il terminal passeggeri ha inaugurato nuove strutture per la movimentazione dei bagagli mentre il porto di Miami, una nuova struttura che ha consentito l’installazione di nuove gru per aumentare la capacità di movimentazione e stoccaggio dei container del 40%. Insieme, le due opere hanno rappresentato investimenti per 256 milioni di dollari.

A causa delle attrazioni turistiche e della crescita economica locale, l’aeroporto internazionale di Miami è diventato uno dei più grandi hub per le compagnie aeree degli Stati Uniti con un flusso di passeggeri di circa 45 milioni all’anno.

Tra le altre opere nell’aeroporto di Miami spicca la costruzione dei terminal nord e sud e della strutture per il Metromover, un sistema di veicoli ferroviari leggeri che si collega ai sistemi della metropolitana (Metrorail) e degli autobus urbani (Metrobus).

A sua volta, il Porto di Miami è uno dei più grandi al mondo e uno dei più importanti del territorio americano, con circa 9 milioni di tonnellate di merci movimentate e 4 milioni di passeggeri all’anno.