mercoledì, Luglio 17, 2024

Possibile deterioramento del calcestruzzo: chiuso il cavalcavia di via Copernico a Osnago (Lc)

Must read

Il cavalcavia di via Copernico a Osnago (Lecco), sulla ex strada Provinciale 55, è stato parzialmente chiuso al transito dopo i risultati delle ultime perizie svolte sull’infrastruttura. E se finora l’interdizione aveva riguardato solamente i mezzi con carico superiore alle 30 tonnellate, da adesso il limite massimo si è abbassato a 7 tonnellate, andato a riguardare di fatto tutti i camion, alcuni mezzi di soccorso e probabilmente anche lo scuolabus. La perizia arrivata in Municipio a Osnago, relativa allo stato di conservazione del cavalcaferrovia di via Copernico, ha fatto correre l’amministrazione comunale ai ripari.

Il cavalcavia di via Copernico a Osnago (Lc)

Un altro caso di potenziale stato di avanzato degrado si ripercuote dunque su un intero territorio, tra l’altro a una ventina di chilometri da Annone Brianza dove due anni fa era crollato un altro cavalcavia provocando la morte di un automobilista che stava transitando al di sotto del ponte. Dalla perizia sul viadotto risultano, in alcuni punti, problemi di deterioramento del calcestruzzo. I tecnici comunali nei prossimi giorni metteranno a fuoco (anche coinvolgendo la società Rete Ferroviaria Italiana – Rfi) le modalità e l’iter di realizzazione degli interventi di ripristino e di messa in sicurezza del manufatto, che secondo gli estensori della perizia andranno comunque realizzati entro 9 mesi.

In Primo Piano

Hydrogen-Expo 2024, a tutta energia il sodalizio tra Mediapoint e H2IT

In occasione della prossima Hydrogen Expo (negli spazi della fiera di Piacenza, dall’11 al 13 settembre) si rafforza il sodalizio tra H2IT, l’associazione italiana che rappresenta la...

Debutta la Potain MR 309 a Londra

L’impresa britannica Bennetts Cranes ha tenuto a battesimo in cantiere l’esordio della gru con braccio a volata variabile Potain MR 309 – la prima operativa a livello internazionale...

Operativa in otto minuti: approda in Italia la prima autogrù edile automontante Spierings

Sbarcano in Italia le rivoluzionarie autogrù edili automontanti del costruttore Spierings Mobile Cranes. La prima consegna in Italia viene effettuata alla Pizzolato Trasporti e Sollevamenti di Treviso, azienda che...

Latest articles

Hydrogen-Expo 2024, a tutta energia il sodalizio tra Mediapoint e H2IT

In occasione della prossima Hydrogen Expo (negli spazi della fiera di Piacenza, dall’11 al 13 settembre) si rafforza il sodalizio tra H2IT, l’associazione italiana che rappresenta la...

Debutta la Potain MR 309 a Londra

L’impresa britannica Bennetts Cranes ha tenuto a battesimo in cantiere l’esordio della gru con braccio a volata variabile Potain MR 309 – la prima operativa a livello internazionale...

Operativa in otto minuti: approda in Italia la prima autogrù edile automontante Spierings

Sbarcano in Italia le rivoluzionarie autogrù edili automontanti del costruttore Spierings Mobile Cranes. La prima consegna in Italia viene effettuata alla Pizzolato Trasporti e Sollevamenti di Treviso, azienda che...

More articles

Hydradig Pro, si amplia la gamma degli escavatori gommati JCB

JCB lancia il nuovo escavatore gommato porta attrezzi Hydradig Pro. Questo nuovo modello fa crescere la gamma Hydradig, portando a quattro il numero delle...

Nuovo Key Bridge di Baltimora, entro fine luglio il nome di chi lo costruirà

Questione di poche settimane, e sarà individuato in via definitiva - entro la fine di luglio - il partner per la ricostruzione del Francis...
Noleggio Lorini costruzioni JCB

Noleggio Lorini, nel cuore delle costruzioni con JCB

Fondata nel 1974 a Brescia la Noleggio Lorini è una realtà storica e consolidata nel panorama del noleggio che negli anni è stata in...

Tag