domenica, Luglio 21, 2024

ESTRAZIONE DI ROCCIA, NUMERI RECORD PER LA COBIT. IN CAVA ARRIVA UN MARTELLO MONTABERT V55

Must read

Numeri record per la Cobit, azienda di Polla (Salerno) punto di riferimento nel campo dell’estrazione. Lo scorso anno si è chiuso con 160.000 metri cubi di roccia calcarea estratta, e per altri otto anni l’attività proseguirà fino al limite di 800.000 mq. E’ inoltre intenzione dell’azienda chiedere un ulteriore permesso per dieci anni in più, per un milione di metri di estrazione.

Il martello V55 da 3,5 ton. di Montabert

Cobit si è recentemente dotata di un martello V55 di Montabert da 3,5 tonnellate. Il mezzo è stato scelto soprattutto per la sua tecnologia a colpo variabile basato su un range di 15 velocità automatiche. Grazie al suo sistema di recupero dell’energia, il livello di affidabilità del V55 è certamente elevato. A fornire a Cobit i mezzi Montabert è la Air Service di Palermo.

Il livello di energia che viene impressa dall’attrezzatura durante la fase di demolizione si adatta in automatico alle caratteristiche e alla durezza della roccia. Oltre che un risparmio energetico, ne deriva anche maggiore facilità di utilizzo e una più elevata resa. L’energia che non viene sfruttata nel singolo colpo viene recuperata per quello successivo e ogni rimbalzo del pistone è seguito da uno più forte nel caso in cui la resistenza diminuisca.

In Primo Piano

Il futuro delle costruzioni d’Italia? Lo delinea ANCE in uno studio sul comparto nazionale

È uno studio a cura della Direzione Affari Economici, Finanza e Centro Studi di ANCE nazionale a disegnare il comparto edile del domani partendo...

Cifa pubblica il primo bilancio di sostenibilità nel settore delle macchine per calcestruzzo

Cifa ha presentato il primo Bilancio di Sostenibilità aziendale del Gruppo. Questo traguardo rappresenta una pietra miliare per l'azienda, che diventa così la prima...

Hydrogen-Expo 2024, a tutta energia il sodalizio tra Mediapoint e H2IT

In occasione della prossima Hydrogen Expo (negli spazi della fiera di Piacenza, dall’11 al 13 settembre) si rafforza il sodalizio tra H2IT, l’associazione italiana che rappresenta la...

Latest articles

Il futuro delle costruzioni d’Italia? Lo delinea ANCE in uno studio sul comparto nazionale

È uno studio a cura della Direzione Affari Economici, Finanza e Centro Studi di ANCE nazionale a disegnare il comparto edile del domani partendo...

Cifa pubblica il primo bilancio di sostenibilità nel settore delle macchine per calcestruzzo

Cifa ha presentato il primo Bilancio di Sostenibilità aziendale del Gruppo. Questo traguardo rappresenta una pietra miliare per l'azienda, che diventa così la prima...

Hydrogen-Expo 2024, a tutta energia il sodalizio tra Mediapoint e H2IT

In occasione della prossima Hydrogen Expo (negli spazi della fiera di Piacenza, dall’11 al 13 settembre) si rafforza il sodalizio tra H2IT, l’associazione italiana che rappresenta la...

More articles

Debutta la Potain MR 309 a Londra

L’impresa britannica Bennetts Cranes ha tenuto a battesimo in cantiere l’esordio della gru con braccio a volata variabile Potain MR 309 – la prima operativa a livello internazionale...

Operativa in otto minuti: approda in Italia la prima autogrù edile automontante Spierings

Sbarcano in Italia le rivoluzionarie autogrù edili automontanti del costruttore Spierings Mobile Cranes. La prima consegna in Italia viene effettuata alla Pizzolato Trasporti e Sollevamenti di Treviso, azienda che...

Hydradig Pro, si amplia la gamma degli escavatori gommati JCB

JCB lancia il nuovo escavatore gommato porta attrezzi Hydradig Pro. Questo nuovo modello fa crescere la gamma Hydradig, portando a quattro il numero delle...

Tag