giovedì, Febbraio 22, 2024

ESTRAZIONE DI ROCCIA, NUMERI RECORD PER LA COBIT. IN CAVA ARRIVA UN MARTELLO MONTABERT V55

Must read

Numeri record per la Cobit, azienda di Polla (Salerno) punto di riferimento nel campo dell’estrazione. Lo scorso anno si è chiuso con 160.000 metri cubi di roccia calcarea estratta, e per altri otto anni l’attività proseguirà fino al limite di 800.000 mq. E’ inoltre intenzione dell’azienda chiedere un ulteriore permesso per dieci anni in più, per un milione di metri di estrazione.

Il martello V55 da 3,5 ton. di Montabert

Cobit si è recentemente dotata di un martello V55 di Montabert da 3,5 tonnellate. Il mezzo è stato scelto soprattutto per la sua tecnologia a colpo variabile basato su un range di 15 velocità automatiche. Grazie al suo sistema di recupero dell’energia, il livello di affidabilità del V55 è certamente elevato. A fornire a Cobit i mezzi Montabert è la Air Service di Palermo.

Il livello di energia che viene impressa dall’attrezzatura durante la fase di demolizione si adatta in automatico alle caratteristiche e alla durezza della roccia. Oltre che un risparmio energetico, ne deriva anche maggiore facilità di utilizzo e una più elevata resa. L’energia che non viene sfruttata nel singolo colpo viene recuperata per quello successivo e ogni rimbalzo del pistone è seguito da uno più forte nel caso in cui la resistenza diminuisca.

In Primo Piano

Eupave entra in Concrete Europe come membro associato

Concrete Europe, organizzazione ombrello costituita nel 2023, che riunisce sei associazioni europee rappresentanti il settore del calcestruzzo e la sua catena del valore, ha...

Fibratec, dal Giappone al GIC-EXPO. In anteprima per l’Italia la fibra di vetro AR...

Fibratec, azienda spagnola fondata nel 2009, sarà tra gli espositori della quinta edizione del GIC-EXPO, in programma dal 18 al 20 di aprile a...

UK Concrete Show, appuntamento a Birmingham per il salone britannico del calcestruzzo

Ritorna al NEC di Birmingham, in Inghilterra, la dodicesima edizione dello UK Concrete Show, che il 20 e il 21 di marzo ospiterà l'unica...

Latest articles

Eupave entra in Concrete Europe come membro associato

Concrete Europe, organizzazione ombrello costituita nel 2023, che riunisce sei associazioni europee rappresentanti il settore del calcestruzzo e la sua catena del valore, ha...

Fibratec, dal Giappone al GIC-EXPO. In anteprima per l’Italia la fibra di vetro AR...

Fibratec, azienda spagnola fondata nel 2009, sarà tra gli espositori della quinta edizione del GIC-EXPO, in programma dal 18 al 20 di aprile a...

UK Concrete Show, appuntamento a Birmingham per il salone britannico del calcestruzzo

Ritorna al NEC di Birmingham, in Inghilterra, la dodicesima edizione dello UK Concrete Show, che il 20 e il 21 di marzo ospiterà l'unica...

More articles

Ex Ilva, lo Stato si riprende le acciaierie. Giancarlo Quaranta commissario straordinario

“Con decreto del ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso, Acciaierie di Italia Spa è stata ammessa, con decorrenza immediata, alla procedura di amministrazione...

Ravenna, a quasi un anno dall’alluvione devastante di maggio 2023 i cantieri proseguono

Ravenna, una delle città simbolo dell'Emilia Romagna, è stata colpita nel maggio del 2023, insieme ad altre zone della regione, da un'alluvione devastante, senza...

GIC, il calcestruzzo italiano alle porte dell’Europa. Cresce l’attesa per la quinta edizione della...

L'attesa sta crescendo e non è un modo di dire a scopo promozionale. L'interesse del pubblico di specialisti per il GIC, le Giornate Italiane...

Tag