lunedì, Febbraio 26, 2024

DA PERI GRANDI INNOVAZIONI IN VETRINA AL BAUMA 2019

Must read

Peri anche quest’anno sarà presente al Bauma di Monaco di Baviera e, oltre ai nuovi aggiornamenti e sviluppi dei sistemi di casseforme e di impalcature, porterà come tema centrale quello delle innovazioni e delle integrazioni di sistema orientate alla pratica quotidiana. “Un importante presupposto della nostra presenza al Bauma 2019 – spiegano dalla azienda – è rappresentato dalla volontà di dimostrare come le nostre soluzioni digitali, assieme ad un esaustivo ventaglio di servizi e di possibili impieghi dei prodotti, siano in grado di rendere i progetti più economici e sicuri. Inoltre, ulteriori sistemi di casseforme e impalcature sono stati sviluppati per rispondere perfettamente alle esigenze dei mercati tecnologicamente meno sviluppati”. La presenza di PERI al Bauma ruota attorno alla prospettiva di offrire uno sguardo sul futuro della costruzione. I visitatori dello stand avranno la possibilità di approfondire le conoscenze nella nuova tecnologia di stampa 3D del calcestruzzo, che sarà corredata da progetti pertinenti. Grande spazio verrà destinato anche ai robot attraverso dimostrazioni dal vivo. I visitatori in questo modo potranno vedere la capacità dei robot nel fornire, in ottica futura, maggiore affidabilità ed efficienza durante le verifiche dei cantieri.

In Primo Piano

Stadio San Siro, via libera a studio di fattibilità. Webuild partecipa pro-bono

Nel corso dell'incontro svoltosi ieri a Palazzo Marino, alla presenza del sindaco di Milano Giuseppe Sala e delle società FC Internazionale Milano e AC...

Eupave entra in Concrete Europe come membro associato

Concrete Europe, organizzazione ombrello costituita nel 2023, che riunisce sei associazioni europee rappresentanti il settore del calcestruzzo e la sua catena del valore, ha...

Fibratec, dal Giappone al GIC-EXPO. In anteprima per l’Italia la fibra di vetro AR...

Fibratec, azienda spagnola fondata nel 2009, sarà tra gli espositori della quinta edizione del GIC-EXPO, in programma dal 18 al 20 di aprile a...

Latest articles

Stadio San Siro, via libera a studio di fattibilità. Webuild partecipa pro-bono

Nel corso dell'incontro svoltosi ieri a Palazzo Marino, alla presenza del sindaco di Milano Giuseppe Sala e delle società FC Internazionale Milano e AC...

Eupave entra in Concrete Europe come membro associato

Concrete Europe, organizzazione ombrello costituita nel 2023, che riunisce sei associazioni europee rappresentanti il settore del calcestruzzo e la sua catena del valore, ha...

Fibratec, dal Giappone al GIC-EXPO. In anteprima per l’Italia la fibra di vetro AR...

Fibratec, azienda spagnola fondata nel 2009, sarà tra gli espositori della quinta edizione del GIC-EXPO, in programma dal 18 al 20 di aprile a...

More articles

UK Concrete Show, appuntamento a Birmingham per il salone britannico del calcestruzzo

Ritorna al NEC di Birmingham, in Inghilterra, la dodicesima edizione dello UK Concrete Show, che il 20 e il 21 di marzo ospiterà l'unica...

Ex Ilva, lo Stato si riprende le acciaierie. Giancarlo Quaranta commissario straordinario

“Con decreto del ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso, Acciaierie di Italia Spa è stata ammessa, con decorrenza immediata, alla procedura di amministrazione...

Ravenna, a quasi un anno dall’alluvione devastante di maggio 2023 i cantieri proseguono

Ravenna, una delle città simbolo dell'Emilia Romagna, è stata colpita nel maggio del 2023, insieme ad altre zone della regione, da un'alluvione devastante, senza...

Tag