mercoledì, Luglio 17, 2024

Aperte le candidature per Bauma Innovation Award 2025

Must read

E’ partito il 2 maggio e terminerà il 23 agosto, il periodo entro il quale è possibile candidarsi per l’edizione numero 14 del Bauma Innovation Award. Il premio, nell’ambito della fiera Bauma – in programma dal 7 al 13 aprile – è diviso in 5 categorie.
L’evento si tiene ogni tre anni in occasione della fiera più importante a livello mondiale per quanto riguarda l’edilizia, i materiali da costruzione, le macchine minerarie, i veicoli e le attrezzature.

Le categorie premiate sono: Salvaguardia del clima, Digitalizzazione, Ingegneria Meccanica, Costruzioni e Ricerca. È importante che le innovazioni presentate abbiano un legame con l’edilizia, i materiali da costruzione, le macchine minerarie, l’edilizia o l’industria dei materiali da costruzione. La giuria – composta da rappresentanti del mondo scientifico e industriale – nominerà tre innovazioni per categoria. I giurati valuteranno innanzitutto la fattibilità futura e la rilevanza pratica dell’innovazione. Verrà prestata particolare attenzione all’importanza per la protezione del clima.

I vincitori dell’edizione 2022

Per candidarsi ai premi, si deve necessariamente accedere ad un portale dedicato, disponibile a questo link. La stele del premio che verrà assegnato ai vincitori dell’edizione 2025 – una lamiera di acciaio inossidabile da cui vengono incise al laser le diverse categorie – è stata progettata dagli studenti del dipartimento di Product Design dell’HfG Offenbach nel 2007.

Leggi anche: Bauma 2022, un grande successo e un pensiero futuro

In Primo Piano

Hydrogen-Expo 2024, a tutta energia il sodalizio tra Mediapoint e H2IT

In occasione della prossima Hydrogen Expo (negli spazi della fiera di Piacenza, dall’11 al 13 settembre) si rafforza il sodalizio tra H2IT, l’associazione italiana che rappresenta la...

Debutta la Potain MR 309 a Londra

L’impresa britannica Bennetts Cranes ha tenuto a battesimo in cantiere l’esordio della gru con braccio a volata variabile Potain MR 309 – la prima operativa a livello internazionale...

Operativa in otto minuti: approda in Italia la prima autogrù edile automontante Spierings

Sbarcano in Italia le rivoluzionarie autogrù edili automontanti del costruttore Spierings Mobile Cranes. La prima consegna in Italia viene effettuata alla Pizzolato Trasporti e Sollevamenti di Treviso, azienda che...

Latest articles

Hydrogen-Expo 2024, a tutta energia il sodalizio tra Mediapoint e H2IT

In occasione della prossima Hydrogen Expo (negli spazi della fiera di Piacenza, dall’11 al 13 settembre) si rafforza il sodalizio tra H2IT, l’associazione italiana che rappresenta la...

Debutta la Potain MR 309 a Londra

L’impresa britannica Bennetts Cranes ha tenuto a battesimo in cantiere l’esordio della gru con braccio a volata variabile Potain MR 309 – la prima operativa a livello internazionale...

Operativa in otto minuti: approda in Italia la prima autogrù edile automontante Spierings

Sbarcano in Italia le rivoluzionarie autogrù edili automontanti del costruttore Spierings Mobile Cranes. La prima consegna in Italia viene effettuata alla Pizzolato Trasporti e Sollevamenti di Treviso, azienda che...

More articles

Hydradig Pro, si amplia la gamma degli escavatori gommati JCB

JCB lancia il nuovo escavatore gommato porta attrezzi Hydradig Pro. Questo nuovo modello fa crescere la gamma Hydradig, portando a quattro il numero delle...

Nuovo Key Bridge di Baltimora, entro fine luglio il nome di chi lo costruirà

Questione di poche settimane, e sarà individuato in via definitiva - entro la fine di luglio - il partner per la ricostruzione del Francis...
Noleggio Lorini costruzioni JCB

Noleggio Lorini, nel cuore delle costruzioni con JCB

Fondata nel 1974 a Brescia la Noleggio Lorini è una realtà storica e consolidata nel panorama del noleggio che negli anni è stata in...

Tag