Perù: 3620 anelli in calcestruzzo per il tunnel della metropolitana di Lima

0
128
Metro Lima, Perù

Secondo Forbes, la città di Lima, in Perù, con i suoi oltre 9 milioni di abitanti, è la terza città più trafficata al mondo. Determinante quindi la linea metropolitana che conta 35 km di linea, 35 stazioni, 2 depositi e 42 treni. Le due nuove linee della metropolitana, le Linee 2 e 4, favoriranno sicuramente un trasporto più efficiente e sostenibile. La Linea 2, la seconda della Metro Lima Callao, è attualmente in costruzione e sarà sotterranea al 100%. Si estenderà da ovest, porto di Callao, a est della metropoli, parallelamente al fiume Rimac, attraversando un totale di 27 stazioni lungo 27 km di binari. Interamente sotterranea, più uno sperone sotterraneo di 8 km per l’aeroporto internazionale Jorge Chaves, che costituirà la prima sezione della linea 4.

Attualmente la produzione degli anelli in calcestruzzo che rivestiranno l’interno del tunnel attraverso il quale transiteranno i treni proprio nel tratto tra Lima e Callao sta procedendo a buon ritmo. Dalla fine del 2019, lo stabilimento che si dedica alla produzione di queste strutture opera al 100% della sua capacità e fino ad oggi sono stato realizzati oltre 25.340 conci in calcestruzzo, con i quali si possono formare 3.620 anelli, dei 13.000 necessari per rivestire tutto il tunnel.

La produzione dei conci garantirà che le due macchine perforatrici TBM che lavorano sulla Linea 2, possano iniziare al più presto a scavare e posizionare gli anelli. Ciascun anello è composto da sette conci per il tunnel che ha un diametro di 10 metri, dove ogni segmento pesa circa 6,5 tonnellate mentre un intero anello pesa 42,5 tonnellate.