LAFARGEHOLCIM ESPAÑA entra a far parte di ACIES

0
261

LafargeHolcim, azienda leader nella progettazione e sviluppo di prodotti e soluzioni finalizzate all’edilizia sostenibile in Spagna, entra a far parte dell’Associazione dei Consulenti per le Strutture Edili ACIES come nuovo membro.

L’azienda si unisce all’associazione per dare continuità alla sua strategia di Transizione Ecologica, la sua roadmap in termini di sostenibilità. In questo senso, LafargeHolcim compie sforzi significativi in ​​termini di innovazione con l’obiettivo di sviluppare prodotti e soluzioni a basse emissioni di carbonio. Con l’orizzonte della neutralità al carbonio da raggiungersi nel 2050, l’azienda aumenterà l’uso di materiali riciclati nei suoi prodotti, anche recuperando quelli che hanno raggiunto la fine del loro ciclo di vita.

Per raggiungere questo obiettivo, LafargeHolcim Spagna ha lanciato “The Carbon Challenge”, un think tank finalizzato alla ricerca e alla definizione di misure specifiche sulla decarbonizzazione. Tra i primi traguardi raggiunti da questo gruppo di lavoro, spicca il raggiungimento del doppio sigillo “Calculo y Reduzco” – assegnato dall’Ufficio spagnolo per i cambiamenti climatici (OECC) del Ministero per la transizione ecologica e la sfida demografica (MITECO) – con quale LafargeHolcim diventa la prima azienda nel settore del cemento e calcestruzzo in Spagna ad acquisire questa distinzione.

Inoltre, il Gruppo LafargeHolcim ha recentemente aderito alla coalizione internazionale “Ambizione aziendale per 1,5 ° C”, diventando così la prima azienda globale di materiali da costruzione a firmare l’impegno per obiettivi intermedi entro il 2030.

Gli obiettivi dell’azienda per ridurre le emissioni globali di carbonio sono stati convalidati dall’iniziativa Science-Based Targets (SBTi), che li considera adeguati e coerenti con lo sforzo globale per mantenere le temperature sulla base di quanto concordato al Summit del Climate COP21 a Parigi.