domenica, Giugno 23, 2024

PREVENZIONE DELL’AMMALORAMENTO DEL CALCESTRUZZO – ELASTOBITUME di Draco per la statale Ragusa/Ispica

Must read

In un’epoca nella quale la prevenzione dei danni alle infrastrutture è tornata tragicamente di estrema attualità, è divenuta ancora più marcata l’esigenza di effettuare gli interventi manutentivi con cadenza regolare e con l’utilizzo delle più moderne tecnologie unite a prodotti di elevati standard qualitativi. Prova ne siano i recenti interventi effettuati lungo la strada statale che collega Ragusa a Ispica, nel cuore della Sicilia.

L’esigenza, anche in questo caso, è stata quella di salvaguardare ulteriormente ponti e viadotti dalle aggressioni come l’azione delle acque meteoriche che, infiltrandosi nelle fessure del calcestruzzo, lo disgregano durante il ciclo di gelo e disgelo, l’attacco chimico dell’anidride carbonica che altera le caratteristiche meccaniche del cemento e carichi e sollecitazioni meccaniche dei veicoli in transito. Per questo era fondamentale la scelta dell’impermeabilizzante, in fase di risanamento, per preservare la durabilità dell’opera e mantenerla in sicurezza a lungo termine. 

In fase progettuale, per il ripristino dell’impalcato del viadotto, si è scelto quindi di utilizzare ELASTOBITUME di Draco, rivestimento bicomponente impermeabile elastico e senza solventi, le cui caratteristiche specifiche consistono in un’elevata resistenza meccanica, sia durante le fasi di stesura che di transito, unite ad un’elevata resistenza termica per consentire l’applicazione a caldo della pavimentazione in conglomerato bituminoso. Il tutto unito ad un’elevata resistenza chimica e alla condizioni atmosferiche.

L’impermeabilizzazione è stata applicata tra la struttura di supporto – il sottofondo in calcestruzzo dell’impalcato – e il conglomerato bituminoso posato a caldo. Prima di stendere il prodotto è stata importante la preparazione della superficie da impermeabilizzare, che doveva avere adeguate pendenze per lo sgrondo delle acque e presentarsi pulita, quindi priva di grassi, sostanze oleose, polveri e altri residui. ELASTOBITUME è stato applicato a spruzzo sulla superficie con uno spessore di posa di 4 millimetri in modo da garantire l’impermeabilità e la tenuta, anche in presenza di operazioni di cantiere gravose che danneggerebbero i normali filmogeni a basso spessore. ELASTOBITUME è un prodotto che ha il vantaggio di poter essere posato velocemente e in sicurezza, è applicabile a spruzzo prima della posa dell’asfalto e tollera le contrazioni e le dilatazioni della struttura. Oltre a ciò resiste all’aggressione chimica di sali disgelanti, idrocarburi e acque inquinate, nonché agli shock termici.

In Primo Piano

La cava delle meraviglie. Torna l’appuntamento con Hillhead, dal 25 al 27 giugno

Nel meraviglioso territorio delle Midlands Orientali, in Inghilterra, dove dolci pendii collinari si alternano a larghe tratte pianeggianti, con il colore verde che assume...
Alberto Truzzi premio prefabbricazione

Alberto Truzzi, il premio ad una “vita per la prefabbricazione”

La redazione di Concrete News e la casa editrice Mediapoint & Exhibitions si complimentano con Alberto Truzzi, presidente Assobeton e amministratore unico di Truzzi...
Bauma Innovation Award 2025

Aperte le candidature per Bauma Innovation Award 2025

E' partito il 2 maggio e terminerà il 23 agosto, il periodo entro il quale è possibile candidarsi per l'edizione numero 14 del Bauma...

Latest articles

La cava delle meraviglie. Torna l’appuntamento con Hillhead, dal 25 al 27 giugno

Nel meraviglioso territorio delle Midlands Orientali, in Inghilterra, dove dolci pendii collinari si alternano a larghe tratte pianeggianti, con il colore verde che assume...
Alberto Truzzi premio prefabbricazione

Alberto Truzzi, il premio ad una “vita per la prefabbricazione”

La redazione di Concrete News e la casa editrice Mediapoint & Exhibitions si complimentano con Alberto Truzzi, presidente Assobeton e amministratore unico di Truzzi...
Bauma Innovation Award 2025

Aperte le candidature per Bauma Innovation Award 2025

E' partito il 2 maggio e terminerà il 23 agosto, il periodo entro il quale è possibile candidarsi per l'edizione numero 14 del Bauma...

More articles

Heidelberg Materials Consorzio REC

Heidelberg Materials aderisce al Consorzio REC

Heidelberg Materials aderisce al Consorzio REC (Recupero Edilizia Circolare). L’iniziativa, che ha suscitato interesse da parte di tutti gli attori della filiera delle costruzioni, offre possibilità ai...
Assemblea Ance 2024 "prospettiva"

Assemblea Ance 2024, una “prospettiva” per la crescita del Paese

Si terrà domani, martedì 18 giugno a Roma, presso l'Auditorium Parco della Musica, l'assemblea annuale organizzata da Ance. Quest'anno il tema centrale sarà "la...

Stefano Gallini è il nuovo presidente di Federbeton

Federbeton (Confindustria) ha nominato il suo nuovo presidente. A prendere il timone della federazione nazionale che rappresenta le associazioni e le imprese delle filiere...

Tag