domenica, Giugno 23, 2024

MACCHINE EDILI – Conversione “green” dei motori, i costruttori chiedono una moratoria alla UE per l’emergenza Coronavirus

Must read

In una lettera congiunta inviata oggi alla Commissione europea CECE, CEMA, EGMF, EUnited Municipal Equipment & Cleaning, Europgen e FEM chiedono una moratoria sull’applicazione delle scadenze 2020 e 2021 elencate nel regolamento 2016/1628 / UE sulle emissioni di gas di scarico provenienti da NRMM e 2018/985 / UE per i mezzi impiegati in ambito edile.

Secondo il regolamento attualmente vigente, il 2020 rappresenta la fase di transizione per il passaggio alle nuove tipologie di motori o per l’installazione degli anti-inquinanti per motori Stage V nelle gamme di potenza <56kW e ≥130kW e il 2021 sarà la fase di transizione per gamme di potenza da 56kW a 130kW. Attualmente i produttori hanno tempo fino al 30 giugno 2020 per la conversione della produzione di macchine con potenza compresa tra <56kW e ≥130kW equipaggiate con i motori di transizione, e quindi fino al 31 dicembre 2020 per immettere le macchine stesse sul mercato dell’UE. Scadenze identiche si applicheranno nel 2021 per macchine con potenze comprese tra 56kW e 130kW.

Le associazioni sottolineano che l’epidemia COVID-19 sta causando interruzioni complete della fornitura di parti e componenti. Questo è il caso della Cina, da diverse settimane, e ora gli stessi disagi si stanno verificando per i materiali provenienti dall’Italia e da altri Stati membri a causa delle misure messe in campo dai governi.

Senza la fornitura di parti essenziali come pneumatici, assali, idraulica, illuminazione e apparecchiature elettroniche, ai produttori risulta impossibile completare la costruzione delle macchine entro le scadenze imposte. Di conseguenza, non saranno in grado di immettere le macchine sul mercato con i motori di transizione che avevano già acquisito. Poiché non sarà più possibile utilizzarli, questi motori dovranno essere demoliti, il che comporterà danni economici evitabili e inutili sprechi di materie prime e risorse.

“La situazione è critica. Deve essere concessa una moratoria temporanea, con scadenze posticipate fino a quando la situazione non può essere rivalutata. La misura impedirebbe ulteriori danni economici causati dalla pandemia di COVID-19 alle nostre industrie manifatturiere e ai lavori che dipendono da esse ”ha affermato Riccardo Viaggi, segretario generale del CECE.

 

In Primo Piano

La cava delle meraviglie. Torna l’appuntamento con Hillhead, dal 25 al 27 giugno

Nel meraviglioso territorio delle Midlands Orientali, in Inghilterra, dove dolci pendii collinari si alternano a larghe tratte pianeggianti, con il colore verde che assume...
Alberto Truzzi premio prefabbricazione

Alberto Truzzi, il premio ad una “vita per la prefabbricazione”

La redazione di Concrete News e la casa editrice Mediapoint & Exhibitions si complimentano con Alberto Truzzi, presidente Assobeton e amministratore unico di Truzzi...
Bauma Innovation Award 2025

Aperte le candidature per Bauma Innovation Award 2025

E' partito il 2 maggio e terminerà il 23 agosto, il periodo entro il quale è possibile candidarsi per l'edizione numero 14 del Bauma...

Latest articles

La cava delle meraviglie. Torna l’appuntamento con Hillhead, dal 25 al 27 giugno

Nel meraviglioso territorio delle Midlands Orientali, in Inghilterra, dove dolci pendii collinari si alternano a larghe tratte pianeggianti, con il colore verde che assume...
Alberto Truzzi premio prefabbricazione

Alberto Truzzi, il premio ad una “vita per la prefabbricazione”

La redazione di Concrete News e la casa editrice Mediapoint & Exhibitions si complimentano con Alberto Truzzi, presidente Assobeton e amministratore unico di Truzzi...
Bauma Innovation Award 2025

Aperte le candidature per Bauma Innovation Award 2025

E' partito il 2 maggio e terminerà il 23 agosto, il periodo entro il quale è possibile candidarsi per l'edizione numero 14 del Bauma...

More articles

Heidelberg Materials Consorzio REC

Heidelberg Materials aderisce al Consorzio REC

Heidelberg Materials aderisce al Consorzio REC (Recupero Edilizia Circolare). L’iniziativa, che ha suscitato interesse da parte di tutti gli attori della filiera delle costruzioni, offre possibilità ai...
Assemblea Ance 2024 "prospettiva"

Assemblea Ance 2024, una “prospettiva” per la crescita del Paese

Si terrà domani, martedì 18 giugno a Roma, presso l'Auditorium Parco della Musica, l'assemblea annuale organizzata da Ance. Quest'anno il tema centrale sarà "la...

Stefano Gallini è il nuovo presidente di Federbeton

Federbeton (Confindustria) ha nominato il suo nuovo presidente. A prendere il timone della federazione nazionale che rappresenta le associazioni e le imprese delle filiere...

Tag