Il fondo salva-opere esteso ai sub fornitori

0
465

Il Decreto Crescita dello scorso giugno conteneva alcune misure sul credito tra cui il Fondo Salva Opere seguito dall’Atecap con attenzione. Dal 5 settembre è in vigore il provvedimento per la tutela del lavoro e per la risoluzione di crisi aziendali che contiene anche alcune innovazioni al funzionamento del Fondo Salva Opere. In particolare, viene estesa ai sub-fornitori, sub-appaltatori, sub-affidatari del contraente generale, e non più ai soli affidatari di lavori, la copertura del fondo.