LA QUINTA TRAVE DEL PONTE MORANDI HA TOCCATO TERRA

0
745

La quinta trave del Ponte Morandi di Genova ha toccato terra. E’ quindi stato compiuto un significativo passo in avanti nelle operazioni di demolizione del Viadotto Polcevera. Le operazioni sono andate in porto senza grossi problemi nonostante alcune problematiche come ad esempio il forte vento che sta creando non pochi disagi anche nel capoluogo ligure. Il taglio dell’impalcato, effettuato anche mediante l’uso di filo diamantato Tyrolit, era iniziato nella serata di mercoledì. Particolare apprensione, ancor più alimentata proprio dal forte vento di questi giorni, ha destato la presenza di fibre d’amianto all’interno dei monconi e la possibile dispersione di sostanze nocive. Il tutto è stato scongiurato mediante l’utilizzo di appositi teli e sistemi di prevenzione. Resta il dubbio sul possibile uso di esplosivo per l’abbattimento delle pile 10 e 11. Una decisione definitiva verrà adottata nelle prossime ore.