domenica, Aprile 21, 2024

WSE1621, un concentrato di tecnologia per il taglio delle pareti

Must read

Una macchina progettata da zero per inaugurare una nuova era nel campo delle operazioni di taglio delle pareti in calcestruzzo armato. Tyrolit presenta la nuova sega murale WSE1621, un condensato di tecnologia al servizio degli utilizzatori che agevola e semplifica il lavoro quotidiano in cantiere.

La nuova sega murale WSE1621 è una macchina ultracompatta dotata di componenti molto leggeri e anche molto affidabili. Ha una profondità di taglio di 705 millimetri e un diametro del disco diamantato di 1.600 millimetri. Ma ciò che più sorprende di questo nuovo modello, nato nei laboratori di ricerca Tyrolit Hydrostress, è il peso estremamente contenuto per la sua categoria: 35 chilogrammi, in combinazione con il carter di protezione, anch’esso completamente riprogettato e alleggerito.

Ergonomia, leggerezza, grande efficienza operativa e soprattutto sicurezza di impiego sono i requisiti fondamentali delle macchine per il taglio e la nuova sega murale WSE1621 li soddisfa pienamente tutti. Nella progettazione di questo nuovo modello, nulla è stato lasciato al caso: per esempio, per agevolare al massimo l’utilizzo della macchina, il motore ultracompatto è dotato di un attacco rapido che non richiede l’utilizzo di attrezzi. La nuova sega murale è completata da un’unità di controllo che è stata ridotta alle dimensioni di una valigetta, quindi estremamente comoda da trasportare, e presenta nuove e innovative interfacce di comunicazione. Inoltre, il luminoso display a colori fornisce all’utente tutte le informazioni necessarie prima, durante e dopo il taglio.

Particolare assemblaggio gruppo motore

Tyrolit si affida alla rivoluzionaria tecnologia di trasmissione P2® anche per questo nuovo modello che va ad arricchire la gamma delle seghe murali. Ogni dettaglio è stato studiato per garantire prestazioni costantemente elevate la e massima affidabilità operativa, con costi di assistenza notevolmente ridotti. Anche il sistema modulare (Modular System), che consente di utilizzare i singoli componenti in modo svincolato dal sistema all’interno di varie applicazioni, è stato perfettamente integrato anche nel modello WSE1621. Ad esempio, il pratico comando e il motore principale possono essere tranquillamente utilizzati anche per il taglio con il filo diamantato e la foratura, oltre al taglio delle pareti.

Una macchina così innovativa, che raggiunge il massimo della sua efficienza con l’utilizzo dei dischi diamantati Tyrolit Premium*** WSLP – FAST CUT, studiati appositamente per la nuova sega murale WSE1621 e per garantire le migliori performance di intervento, è quindi il partner ideale per ogni professionista del taglio e della demolizione controllata. Una macchina pensata per il lavoro quotidiano in cantiere che ha nella proverbiale affidabilità e competenza di Tyrolit la migliore garanzia per gli operatori professionali di tutto il mondo.

 

In Primo Piano

Tutti i vincitori degli IDRA – Italian Demolition & Recycling Awards.

Ecco la lista di tutti i vincitori degli IDRA – Italian Demolition & Recycling Awards. L’evento è stato ideato al fine di dare visibilità e far meglio conoscere il...

Ermenegildo Frasson vince il premio speciale alla carriera “Decostruzione controllata con utensili diamantati” agli...

Fondatore dell’omonima impresa individuale nel 1980, Ermenegildo Frasson ha portato al più alto livello di specializzazione la metodologia tecnica del taglio di contrazione e...

Romeo Pepoli vince il premio speciale alla carriera “Decostruzione controllata con utensili diamantati” agli...

Erede, con il fratello Luigi, della storia importante della F.lli Pepoli, Romeo Pepoli è una figura fondamentale nel settore di impiego dei macchinari per...

Latest articles

Tutti i vincitori degli IDRA – Italian Demolition & Recycling Awards.

Ecco la lista di tutti i vincitori degli IDRA – Italian Demolition & Recycling Awards. L’evento è stato ideato al fine di dare visibilità e far meglio conoscere il...

Ermenegildo Frasson vince il premio speciale alla carriera “Decostruzione controllata con utensili diamantati” agli...

Fondatore dell’omonima impresa individuale nel 1980, Ermenegildo Frasson ha portato al più alto livello di specializzazione la metodologia tecnica del taglio di contrazione e...

Roberto Lamperti vince il premio speciale alla carriera “Decostruzione controllata con utensili diamantati” agli...

Descrivere in poche righe gli oltre 30 anni di attività della Calcestruzzi Taglio non è facile. Più di 10.000 interventi hanno segnato la luminosa carriera...

More articles

Romeo Pepoli vince il premio speciale alla carriera “Decostruzione controllata con utensili diamantati” agli...

Erede, con il fratello Luigi, della storia importante della F.lli Pepoli, Romeo Pepoli è una figura fondamentale nel settore di impiego dei macchinari per...

Giorgio Pinetti vince il premio speciale alla carriera “Decostruzione controllata con utensili diamantati” agli...

La lunga esperienza umana e professionale di Giorgio Pinetti ne ha condotto il talento fino alla creazione della “sua” impresa, quella Edilservice che si...

Corinna Cereda vince il premio speciale alla carriera “Imprese di Demolizione – Riciclaggio –...

L’ingegner Corinna Cereda ha dedicato la propria carriera alle tecniche di demolizione sostenibile e si occupa attualmente del Project Management di Monaci Demolizioni Speciali. Con...

Tag