In occasione del trentesimo compleanno della Cangini Benne, Giorgio Cangini ha voluto divulgare un messaggio che riportiamo di seguito.

“In occasione del 30° anniversario della Cangini Benne vorrei esprimere la mia gratitudine a tutti voi che avete contribuito durante tutti questi anni alla crescita della nostra azienda.

E’ passato molto tempo da quando insieme a mio fratello Davide abbiamo iniziato l’attività. Eravamo giovani ma con le idee chiare, volevamo arrivare lontano, costruire un’attività solida e duratura. Ma la realtà ha superato le nostre migliori aspettative.

Sfogliando i vecchi cataloghi ho potuto toccare con mano quanto sia cresciuta e cambiata la Cangini da allora. Prima le benne, poi le attrezzature e gli attacchi rapidi, progettati e realizzati interamente da noi. Da pochi pezzi, oggi il nostro catalogo è fornito di oltre 70 prodotti e 500 modelli.

Siamo partiti come piccola realtà che forniva il mercato italiano, ed oggi esportiamo in 42 paesi del mondo. L’idea che le nostre attrezzature siano utilizzate e apprezzate nei cantieri di tutto il mondo mi rende orgoglioso.

Tutto questo è stato possibile grazie al lavoro di tutti.

Un sentito ringraziamento a voi dipendenti e collaboratori, per il prezioso contributo.

Grazie ai consulenti e fornitori, che condividete con noi le vostre idee e competenze.

Vorrei poi ringraziare tutti voi clienti. Grazie per averci scelti e per aver riposto in noi la vostra fiducia. In voi spesso abbiamo trovato degli ottimi amici e validi partner.

Un grande grazie a tutti coloro che in qualche modo ci hanno sostenuti in questi 30 anni.

Sono certo che con la stessa passione e lo stesso entusiasmo di sempre ci ritroveremo a festeggiare altri compleanni insieme”.

Giorgio Cangini