ALLPLAN ha annunciato l’aggiornamento della sua soluzione BIM Allplan 2019-1 per l’architettura e l’ingegneria. In particolare, in Allplan Bridge ora è possibile delineare il processo di costruzione con un modello 4D. Il progetto è dapprima suddiviso in diverse fasi di costruzione e poi in ulteriori singole attività, come l’indurimento del calcestruzzo, la compressione dei cavi e la realizzazione delle strutture autoportanti. In questo modo i processi di realizzazione più complessi diventano trasparenti per tutte le parti coinvolte.


Il calcolo dei valori relativi alla sezione trasversale è una fase essenziale per realizzare un modello di analisi. Tutti i valori della sezione trasversale, nonché le forze di taglio, vengono calcolati automaticamente per le sezioni definite, una volta attivata la relativa opzione di calcolo. Questa funzione attualmente è disponibile come Anteprima tecnica. Quando si definisce la sezione trasversale, i profili standardizzati e ripetitivi, come i rinforzi longitudinali per le sezioni trasversali in acciaio e composite, si possono posizionare facilmente in maniera parametrica. Il profilo è inizialmente definito in modo parametrico in una sezione separata o è importato dalla libreria dell’utente. Poi sono definiti la posizione e il numero di elementi, che vengono disposti automaticamente lungo il bordo della sezione trasversale.


Più in generale, l’aggiornamento di BIM Allplan 2019-1 comprende migliorie in termini di prestazioni, ma anche numerosi miglioramenti dei dettagli per quanto riguarda il modellatore di scale, Allplan Share, viste e sezioni e l’Allplan Workgroup Manager, oltre a nuove funzionalità per lo scambio di dati e la collaborazione interdisciplinare basata su Allplan Bimplus.