domenica, Novembre 27, 2022

Ponteggi… a bordo, al Bauma con Pilosio

Must read

La rete ferroviaria Adriatica si potenzia grazie a una nuova galleria

Rete Ferroviaria Italiana ha annunciato l'apertura della linea adriatica ai treni con sagoma P80 da Bologna a Lecce, grazie all'apertura di una nuova galleria...

Al Bauma la nuova betoniera autocaricante Carmix 45FX

All’edizione 2019 del Bauma, Metalgalante presenta in anteprima Carmix 45 FX, la nuova macchina che si unisce ai modelli Carmix 25FX e Carmix ONE...

Grandi opere, sbloccate dai commissari altre 44 infrastrutture

Era attesa con impazienza e ieri è finalmente arrivata, la seconda lista di grandi opere commissariate straordinari dal ministero delle Infrastrutture e della mobilità...

PANOLIN HLP SYNTH 46 entra nella prestigiosa Fluid Rating List 90245

PANOLIN HLP SYNTH 46 è stato inserito nel Fluid Rating List 90245 di Bosch Rexroth, come avvenuto per PANOLIN HLP SYNTH 32 nel 2017....

È il modulo più versatile mai concepito da un autentico “specialista delle idee” come Pilosio e la novità non può che colpire al cuore dell’innovazione ogni aspettativa dei visitatori di Monaco. Si tratta di un notevole punto di interesse, dedicato dal costruttore friulano a un pubblico professionale sofisticato come quello del Bauma 2022, nella forma di un mezzo ideale per conferire estrema flessibilità agli interventi di manutenzione stradale e alle operazioni di risanamento degli intradossi di ponti e viadotti. Un campione produttivo di ponteggi e piattaforme di lavoro autosollevanti che si occupa di trasporti? Può sembrare un azzardo ma non lo è; anzi, questa realizzazione unica e inconsueta è concepita proprio per dare una scossa di novità a un mercato troppo spesso standardizzato. Non per niente, il nome della creazione rivoluzionaria di Pilosio si chiama Dynamo e presenta l’identità inedita di uno speciale carro contrappesato trainabile che permette di ospitare ponteggi di ogni tipologia e di qualsiasi marca.

Il mezzo è davvero sorprendente e consente interventi rapidi e sicuri di manutenzione, ripristino e pulizia su lunghezze e larghezze di superfici, intradossi, ponti, viadotti, gallerie e manufatti di ogni genere. In attesa di ammirarlo dal vivo negli spazi di Pilosio al Bauma 2022 – insediati all’interno del padiglione B3, nello stand 103, e nell’Area esterna, in postazione B23.39 – rileviamone subito la sostanza strutturale e dinamica. Si tratta di un carro privo di motore, con un contrappeso variabile (a seconda delle necessità) insediato sotto il cassone e con un pianale fornito di longheroni e piastre regolabili per l’aggrappamento di basette.
Le dimensioni del carro Dynamo sono totalmente personalizzabili, a seconda delle necessità, seguendo il carattere di un modulo molto funzionale e flessibile che consente di creare comode piattaforme di lavoro di grandi dimensioni e strutture che seguano l’andamento geometrico del manufatto da servire – spostandole man mano che i lavori avanzano, senza smontare e rimontare le strutture di ponteggio. Le aree di lavoro create anche in negativo possono essere realizzate con qualsiasi tipologia di ponteggio multidirezionale e di passo; soprattutto, potendo effettuare le operazioni con qualsiasi geometria si renda necessaria per raggiungere il limitare estremo di ponti, viadotti, gallerie e in genere di qualsiasi opera da servire. Il carro è provvisto di freni di stazionamento su tutte le ruote ed è trainabile da qualsiasi mezzo presente in cantiere, anche tramite un muletto o un furgone.

In Primo Piano

Solids, nasce la nuova fiera per il mercato delle polveri e dei solidi sfusi

Si è tenuta mercoledì la conferenza stampa di presentazione della fiera “Solids”, dedicata alle tecnologie per granuli, polveri e solidi sfusi, che si terrà...

Coppia Tadano per la versatilità in cantiere di Autovictor

Gli investimenti di Autovictor sono sempre più indirizzati verso la creazione di un parco macchine moderno, efficiente e in grado di gestire con la massima produttività...

RoNet Plus di Romfracht, la fibra che assicura la durabilità del calcestruzzo

Dalla divisione Steel & Polypropylene fibers del gruppo rumeno Romfracht - con sede centrale a Bucarest - nasce la nuova specialità sintetica RoNet Plus....

Latest articles

Solids, nasce la nuova fiera per il mercato delle polveri e dei solidi sfusi

Si è tenuta mercoledì la conferenza stampa di presentazione della fiera “Solids”, dedicata alle tecnologie per granuli, polveri e solidi sfusi, che si terrà...

Coppia Tadano per la versatilità in cantiere di Autovictor

Gli investimenti di Autovictor sono sempre più indirizzati verso la creazione di un parco macchine moderno, efficiente e in grado di gestire con la massima produttività...

RoNet Plus di Romfracht, la fibra che assicura la durabilità del calcestruzzo

Dalla divisione Steel & Polypropylene fibers del gruppo rumeno Romfracht - con sede centrale a Bucarest - nasce la nuova specialità sintetica RoNet Plus....

More articles

Ci ha lasciato Teresio Massucco, grande cuneese delle costruzioni

Dopo la scomparsa improvvisa del cavalier Amilcare Merlo, un altro grave lutto colpisce il mondo dell’imprenditoria nazionale. Si è spento poche ore fa, a 81...

Addio ad Amilcare Merlo, il Cavaliere dell’industria italiana nel mondo

Si è spento stamane Amilcare Merlo, 87 anni, fondatore e presidente del Gruppo Merlo di Cervasca, tra le aziende leader mondiali delle macchine da cantiere. Lo scorso...

50 cassoni in c.a. per la nuova darsena del Porto di Civitavecchia

L'AdSP MTCS (Mar Tirreno Centro-Settentrionale) conferma il proseguimento dei lavori per il completamento della darsena servizi nel Porto di Civitavecchia. Con il supporto del...

Tag