venerdì, Gennaio 21, 2022

Storico accordo tra Merlo e Mollo Noleggio per una flotta tutta piemontese

Must read

La rete ferroviaria Adriatica si potenzia grazie a una nuova galleria

Rete Ferroviaria Italiana ha annunciato l'apertura della linea adriatica ai treni con sagoma P80 da Bologna a Lecce, grazie all'apertura di una nuova galleria...

Grandi opere, sbloccate dai commissari altre 44 infrastrutture

Era attesa con impazienza e ieri è finalmente arrivata, la seconda lista di grandi opere commissariate straordinari dal ministero delle Infrastrutture e della mobilità...

PANOLIN HLP SYNTH 46 entra nella prestigiosa Fluid Rating List 90245

PANOLIN HLP SYNTH 46 è stato inserito nel Fluid Rating List 90245 di Bosch Rexroth, come avvenuto per PANOLIN HLP SYNTH 32 nel 2017....

A Piacenza premiati i vincitori degli ICTA – Italian Concrete Technology Awards

Nella serata di ieri, venerdì 9 novembre, nella splendida cornice della Sala degli Arazzi della Galleria Alberoni di Piacenza, si è tenuta la cena...

Il Gruppo Merlo e Mollo Noleggio sono abituati a macinare record in Italia e questa volta lo hanno fatto insieme, siglando un accordo storico. Si tratta infatti del più importante ordine mai registrato da Merlo in Italia e uno dei più importanti della propria storia.
L’azienda albese leader in Italia nel settore del noleggio ha infatti concluso l’acquisto di 101 sollevatori telescopici Merlo andando ad accrescere la propria flotta con macchine prodotte dal numero 1 del sollevamento in Italia. L’ordine comprende modelli dell’intera gamma offerta dal Gruppo Merlo e si inserisce in un importante piano di investimenti e di crescita messo in atto dalla società di noleggio con sede ad Alba.

Tra i modelli inseriti in questo storico accordo, spiccano i nuovissimi sollevatori telescopici Full Electric eWorker lanciati sul mercato a inizio ottobre e che inizieranno a entrare nella flotta Mollo a fine 2021 consentendo di ampliare ulteriormente l’offerta e rispondere alle sempre crescenti richieste del mercato.
Questo accordo è frutto di un rapporto di crescente fiducia e di valori condivisi tra le due aziende cuneesi.

Mollo e Merlo sono infatti aziende famigliari che hanno basato il loro successo sulla capacità di rispondere alle esigenze del mercato investendo su prodotti sempre più performanti e facili da utilizzare. In occasione della fiera GIS di Piacenza i CEO delle due aziende Mauro Mollo e Paolo Merlo hanno confermato con una stretta di mano lo storico accordo siglato nella primavera 2021 che vede adesso la consegna dei prime macchine.

L’accordo storico tra Merlo e Mollo Noleggio, sancito a ottobre, durante il GIS 2021. Da sinistra, Giacomo Blengini, Paolo Merlo, Mauro Mollo e Marco Messa

Non è un caso che entrambe le aziende siano state premiate proprio nell’ambito del GIS, Mollo per la terza volta consecutiva nella categoria “Azienda di noleggio PLE dell’anno” e il Gruppo Merlo per il proprio centro di formazione CFRM che si è confermato per la terza volta come migliore centro di formazione in Italia.

Per noi questo accordo, nato tra due aziende cuneesi che fanno della soddisfazione del cliente il loro punto di forza, è un passo importante”, ha dichiarato Paolo Merlo. “Merlo e Mollo sono due leader in Italia ed è per noi fondamentale poter creare una partnership importante con un nostro conterraneo e portare ancora di più il marchio Merlo in ogni angolo d’Italia – ha aggiunto Giacomo Blengini, direttore vendite Italia per il Gruppo Merlo – Si tratta del più importante accordo commerciale mai siglato da noi in Italia ed è nato in modo naturale tra due delle più importanti realtà imprenditoriali piemontesi”.
Come spiega Mauro Mollo, CEO di Mollo Noleggio, “Quella con Merlo è una relazione di lunga data, che è cresciuta nel tempo, sempre all’insegna della massima fiducia, stima e collaborazione, e che oggi si consolida ulteriormente con questo importante accordo”.
Marco Messa, responsabile acquisti per Mollo Noleggio ritiene che “la completezza della gamma Merlo è in grado di soddisfare le più diverse esigenze dei nostri clienti, che cercano soluzioni che coniughino tecnologia, performance e sicurezza. Siamo pienamente soddisfatti dell’efficienza e affidabilità dei mezzi Merlo, e dell’eccellente servizio post vendita che Merlo ci ha sempre garantito nel corso degli anni”.

Con questo accordo le due aziende cuneesi segnano una ulteriore crescita che li porterà a rafforzare le rispettive leadership in Italia. Un risultato frutto dell’ottimo lavoro svolto da entrambi nel soddisfare al meglio i propri clienti offrendo prodotti e servizi di alto profilo.

In Primo Piano

Alexandre Marchetta è il nuovo Presidente CECE

Dal 1° gennaio 2022 Alexandre Marchetta del Gruppo Mecalac ed EVOLIS è il nuovo Presidente di CECE. Assume questo ruolo di leadership per guidare l’associazione industriale europea nel 2022...

MCT Italy protagonista nella prefabbricazione infrastrutturale

Dal 1992, la soc. Crezza di Gordona (SO) opera nel mercato della prefabbricazione in calcestruzzo, offrendo prodotti destinati al settore delle infrastrutture, quali:...

Italgas e Buzzi Unicem: accordo per applicare il modello Power to Gas alle cementerie

Italgas e Buzzi Unicem hanno siglato un accordo per lo sviluppo di uno studio di fattibilità per la realizzazione di impianti Power to Gas...

Latest articles

Alexandre Marchetta è il nuovo Presidente CECE

Dal 1° gennaio 2022 Alexandre Marchetta del Gruppo Mecalac ed EVOLIS è il nuovo Presidente di CECE. Assume questo ruolo di leadership per guidare l’associazione industriale europea nel 2022...

MCT Italy protagonista nella prefabbricazione infrastrutturale

Dal 1992, la soc. Crezza di Gordona (SO) opera nel mercato della prefabbricazione in calcestruzzo, offrendo prodotti destinati al settore delle infrastrutture, quali:...

Italgas e Buzzi Unicem: accordo per applicare il modello Power to Gas alle cementerie

Italgas e Buzzi Unicem hanno siglato un accordo per lo sviluppo di uno studio di fattibilità per la realizzazione di impianti Power to Gas...

More articles

Soluzioni Bobcat in caso di neve

La gamma di soluzioni proposta da Bobcat per la neve copre qualsiasi applicazione invernale, inclusa la rimozione di neve e ghiaccio su strade urbane...

Buia al Governo: caro materiali, è la prima emergenza da risolvere o le imprese...

L'aumento dei prezzi rischia di fermare i lavori previsti dal Pnrr, il piano nazionale di ripresa e resilienza. A lanciare l’allarme sul caro materiali...

Webinar AIPnD: Applications of simulation for nondestructive evaluation of materials

Il secondo appuntamento del 2022 con i Webinar Tecnici AIPnD (Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica e Laboratori di Prova Ente del Terzo...

Tag