Il World of Concrete 2021 è stato posticipato di cinque mesi. La nuova collocazione in calendario è dal giorno 8 al 10 giugno del prossimo anno. Gli organizzatori della manifestazione, alla luce dell’evolversi della pandemia a livello mondiale e locale negli Stati Uniti, hanno ritenuto che lo slittamento dell’evento fosse la soluzione migliore. Confermatissima, invece, la location che come per le passate edizioni sarà il Las Vegas Convention Center.

“Ci impegniamo con i nostri espositori e partecipanti a fornire ogni anno una preziosa e produttiva esperienza faccia a faccia al WOC – ha affermato Jackie James, Group Director di World of Concrete – Questa è la prima volta nella nostra storia quasi cinquantennale che ci troviamo di fronte a circostanze che ci hanno indotto a riprogrammare l’evento. Riteniamo che le nuove date di giugno forniranno a tutti il ​​tempo necessario per pianificare in modo efficace la manifestazione e ci consentiranno di re-immaginare il WOC per un periodo diverso dell’anno. Spostare l’evento dall’inverno alla tarda primavera consentirà ulteriori attività all’aperto di cui tutti potranno godere a Las Vegas, tra cui mostre di prim’ordine, dimostrazioni di nuovi prodotti ed entusiasmanti eventi per gli spettatori”.