Un ponte in calcestruzzo stampato in 3D, modellato su un ponte ad arco in pietra di 1.400 anni fa, è stato inaugurato a Tianjin in Cina settentrionale. Con una dimensione pari a circa la metà di quella del ponte Zhaozhou, il più antico ponte di pietra ad arco ogivale del mondo, la struttura stampata è stata ideata da un gruppo di ricerca guidato dal professor Ma Guowei dello Hebei University of Technology.

Il ponte in calcestruzzo stampato in 3D nella città di Tianjin

Il nuovo ponte, lungo circa 28,1 metri, è realizzato in calcestruzzo stampato in 3D. Il ponte di Zhaozhou, noto anche come ponte Anji, si trova sulle sponde del fiume Xiaohe nella contea di Zhaoxian, nella provincia di Hebei in Cina settentrionale e fu costruito durante la dinastia Sui (581-618).

“Abbiamo utilizzato materiali speciali in calcestruzzo e un dispositivo di stampa 3D sviluppato da noi stessi” ha detto il professor Ma Guowei. “Rispetto all’ingegneria tradizionale, la tecnologia di stampa del calcestruzzo in 3D può far risparmiare circa un terzo dei materiali da costruzione e due terzi della manodopera” ha continuato il professore.