mercoledì, Giugno 29, 2022

Escavatrice a ruota RWE 100 Simex per l’ampliamento dell’ospedale di Lucerna

Must read

La rete ferroviaria Adriatica si potenzia grazie a una nuova galleria

Rete Ferroviaria Italiana ha annunciato l'apertura della linea adriatica ai treni con sagoma P80 da Bologna a Lecce, grazie all'apertura di una nuova galleria...

Grandi opere, sbloccate dai commissari altre 44 infrastrutture

Era attesa con impazienza e ieri è finalmente arrivata, la seconda lista di grandi opere commissariate straordinari dal ministero delle Infrastrutture e della mobilità...

PANOLIN HLP SYNTH 46 entra nella prestigiosa Fluid Rating List 90245

PANOLIN HLP SYNTH 46 è stato inserito nel Fluid Rating List 90245 di Bosch Rexroth, come avvenuto per PANOLIN HLP SYNTH 32 nel 2017....

Al Bauma la nuova betoniera autocaricante Carmix 45FX

All’edizione 2019 del Bauma, Metalgalante presenta in anteprima Carmix 45 FX, la nuova macchina che si unisce ai modelli Carmix 25FX e Carmix ONE...

L’impresa edile svizzera LötscherPlus sta eseguendo un importante lavoro di ampliamento di un’ala dell’ospedale cittadino di Lucerna. Nella realizzazione delle fondazioni, la ditta ha trovato non poche difficoltà nell’affrontare l’arenaria, la roccia sedimentaria che costituisce gran parte del sottosuolo del cantiere. Dura e abrasiva, con valori di resistenza tra 70 e 100 MPa, l’arenaria infatti, non può essere proficuamente asportata tramite benne tradizionali mentre, con i martelli idraulici, non si ottengono prestazioni accettabili senza che il materiale non venga preventivamente sezionato e fratturato. Per questa ragione la LötscherPlus si è affidata all’escavatrice a ruota Simex RWE 100, la più grande in gamma, pensata appositamente per demolizione e taglio su superfici dure e compatte. L’attrezzatura, noleggiata dall’importatore Simex per la Svizzera Hydremag Ag, montava un disco di taglio per profondità di 800 mm e larghezza di 130 mm. Sono stati così eseguiti dei tagli longitudinali lungo le fondazioni, in modo che i martelli idraulici potessero poi operare senza il rischio di bloccaggio delle punte.

La RWE 100, montata su di un Hitachi ZX 350, ha soddisfatto le aspettative dell’operatore, garantendo una velocità di avanzamento di 6 metri lineari all’ora che, data la resistenza e l’abrasività del materiale, può considerarsi un vero e proprio successo. Data la sensibilità dell’area, non si sarebbe potuto ricorrere all’esplosivo e, come già detto, i martelli idraulici non garantivano la produttività sperata. La scelta dell’escavatrice a ruota RWE 100 è quindi risultata vincente, grazie anche ai due motori idraulici di grande cilindrata, in presa diretta con il tamburo, che generano una forza al dente di 55,7 kN (con ruota da profondità 800 mm impostata a 380 bar).

I modelli di escavatrice a ruota Simex RWE 60 e 100 sono realizzate per escavatori da 28 a 75 ton per coprire tutti quei cantieri dove occorre fare tagli su superfici orizzontali o verticali e in presenza di materiali molto resistenti e abrasivi. Questi modelli spesso si inseriscono nelle dinamiche di demolizione come, ad esempio, nell’asportazione selettiva di grossi blocchi di cemento o roccia, che altrimenti non sarebbe facile movimentare, unendo alla grande forza di taglio tutta la precisione delle escavatrici a ruota Simex.

In Primo Piano

Le novità dall’Assemblea Generale 2022 di EFCA

La riunione dell'Assemblea Generale 2022 della European Federation of Engineering Consultancy Associations (EFCA), ovvero la federazione europea che raggruppa le associazioni nazionali di società...

Immagini dal Wire di Duesseldorf

E' in corso di svolgimento (fino a domani 24 Giugno) presso il quartiere fieristico di Messe Duesseldorf il WIRE 2022, la grande mostra internazionale...

Bauma Media Dialog, a Monaco con Concrete News per le anteprime della grande fiera

Oltre 130 aziende per una due giorni fitta di appuntamenti individuali e di novità annunciate in anteprima. Questo e molto altro ha costituito la sostanza...

Latest articles

Le novità dall’Assemblea Generale 2022 di EFCA

La riunione dell'Assemblea Generale 2022 della European Federation of Engineering Consultancy Associations (EFCA), ovvero la federazione europea che raggruppa le associazioni nazionali di società...

Immagini dal Wire di Duesseldorf

E' in corso di svolgimento (fino a domani 24 Giugno) presso il quartiere fieristico di Messe Duesseldorf il WIRE 2022, la grande mostra internazionale...

Bauma Media Dialog, a Monaco con Concrete News per le anteprime della grande fiera

Oltre 130 aziende per una due giorni fitta di appuntamenti individuali e di novità annunciate in anteprima. Questo e molto altro ha costituito la sostanza...

More articles

Doka e le casseforme-soluzione per l’IperPoli di Trento

A Trento, tra via Brennero (ex concessionaria Opel) e i Solteri sta sorgendo una vera cittadella. Si tratta del compendio IperPoli, dove la catena...

Kohler a Bauma 2022, propulsione sostenibile tra elettrico, hybrid e idrogeno

Dopo tre anni di stop dovuti alla pandemia, con l’ultima edizione tenutasi nel 2019, il Bauma 2022 si appresta ad essere un’occasione unica carica...

In Campidoglio, si parla di rigenerazione urbana nel convegno “Città, il passato per il...

Roma, in un consesso internazionale, offre il proprio contributo originale al dibattito sulla rigenerazione urbana e ai temi della qualità degli alloggi e dell’urbanizzazione...

Tag