mercoledì, Giugno 29, 2022

Webuild, concluso il financial closing per Sotra Connection Project in Norvegia

Must read

La rete ferroviaria Adriatica si potenzia grazie a una nuova galleria

Rete Ferroviaria Italiana ha annunciato l'apertura della linea adriatica ai treni con sagoma P80 da Bologna a Lecce, grazie all'apertura di una nuova galleria...

Grandi opere, sbloccate dai commissari altre 44 infrastrutture

Era attesa con impazienza e ieri è finalmente arrivata, la seconda lista di grandi opere commissariate straordinari dal ministero delle Infrastrutture e della mobilità...

PANOLIN HLP SYNTH 46 entra nella prestigiosa Fluid Rating List 90245

PANOLIN HLP SYNTH 46 è stato inserito nel Fluid Rating List 90245 di Bosch Rexroth, come avvenuto per PANOLIN HLP SYNTH 32 nel 2017....

Al Bauma la nuova betoniera autocaricante Carmix 45FX

All’edizione 2019 del Bauma, Metalgalante presenta in anteprima Carmix 45 FX, la nuova macchina che si unisce ai modelli Carmix 25FX e Carmix ONE...

 

Webuild, parte di Sotra Link AS, ha raggiunto – il 16 marzo scorso – il financial closure per il progetto Sotra Connection per il finanziamento, la progettazione, la costruzione e la gestione pluriennale dell’ “RV.555 Sotra Connection PPP Project”, un sistema viario con strade, gallerie e ponti in Norvegia occidentale, nella contea di Vestland. Il contratto in PPP (Partenariato Pubblico-Privato), con un valore complessivo dell’investimento di 19,8 miliardi di corone norvegesi (2 miliardi di euro), di cui oltre 1 miliardo per le sole attività di progettazione e costruzione, migliorerà la mobilità tra Bergen e l’isola di Sotra, sulla costa occidentale e rappresenta il più grande contratto nel settore trasporti nella storia della Norvegia ad oggi.

Rendering Sotra Connection in Bergen, Norvegia.

La progettazione e la costruzione saranno eseguite da un consorzio internazionale di costruttori partecipato da Webuild (al 35%), con la spagnola FCC Construcción (35%) e la sud coreana SK Ecoplant (30%). Il contratto complessivo farà capo a Sotra Link AS, partecipata da Webuild (al 10%), insieme con Macquarie Capital (70%) e la sud coreana SK Ecoplant (20%). Sotra Link AS gestirà la nuova infrastruttura per 25 anni, a partire dall’apertura al traffico programmata nel 2027. Il progetto è realizzato per conto della Norwegian Public Roads Administration (NPRA).

L’obiettivo primario sarà la costruzione di un sistema stradale costituito da oltre 9 km di autostrada, un ponte sospeso lungo 900 metri, largo 30 e dotato di piloni alti oltre 140 metri tra Øygarden e Bergen, oltre alla realizzazione di 12,5 km di tunnel e gallerie secondarie, 23 accessi ai tunnel, 22 ponti e viadotti, 19 sottopassi stradali e pedonali e 14 chilometri di piste pedonali e ciclabili.

Il progetto è parte della strategia di espansione di Webuild in generale in mercati a basso rischio e alti investimenti in infrastrutture, e in particolare in Europa. In Norvegia, il Gruppo è già impegnato nella realizzazione del progetto di ammodernamento di una sezione di 13,6 chilometri di linea ferroviaria tra le città di Nykirke e Barkåker, nella contea di Vestfold, a sud di Oslo, per cui lo scorso 4 marzo, Webuild (con la joint venture Sapinor) ha celebrato con il cliente Bane Nor e le autorità locali il completamento dei lavori di tunnelling.

Pietro Salini

Il Gruppo Webuild è orgoglioso di far parte del consorzio internazionale di imprese che realizzerà in Norvegia il Progetto “PPP Sotra Connection”, iniziativa di partnership pubblico-privata da 2 miliardi di euro di investimento complessivo, di cui oltre 1 miliardo per la progettazione e la costruzione, per il quale oggi abbiamo raggiunto l’importante milestone della firma del financial closure – ha dichiarato Pietro Salini, Amministratore Delegato di Webuild a valle del financial closure del maxi-contratto che Webuild realizzerà in Norvegia per conto della Norwegian Public Roads Authority con i partner di Sotra Link AS, l’australiana Macquarie Capital e la sud coreana SK ecoplantDietro questo risultato, c’è una strategia di sviluppo di lungo periodo che mira a far crescere il Gruppo, e con noi i Paesi in cui operiamo, con progetti sostenibili e che puntano su innovazione e competenza.

Il PPP Sotra Connection è uno dei più importanti progetti mai fatti nel settore infrastrutture per la Norvegia, per il quale lavoreremo nell’ambito di un consorzio internazionale che rappresenta alcune tra le migliori competenze del settore a livello globale. Accogliamo con entusiasmo la sfida di realizzare un progetto che svilupperà un sistema integrato di strade, ponti, tunnel, la cui dimensione e complessità è ben rappresentata dai numeri del ponte, con piloni che raggiungono l’altezza di oltre 140 metri, vale a dire l’equivalente di un palazzo di quasi 50 piani. E non si tratta solo di dimensione dell’opera, ma anche di qualità per un progetto che rappresenterà una best practice in termini di innovazione e sostenibilità, principi che condividiamo con la Norwegian Public Roads Authority, con i nostri partner di Sotra Link AS, e con tutta la filiera di imprese locali ed italiane che lavoreranno con noi per portare a termine il progetto. La Norvegia, dove operiamo da 15 anni, è per noi un paese di straordinario valore e ricco di opportunità che vogliamo cogliere, per contribuire con la nostra expertise globale al raggiungimento dei suoi obiettivi di ulteriore crescita delle infrastrutture e di miglioramento del benessere delle persone.”

In Primo Piano

Le novità dall’Assemblea Generale 2022 di EFCA

La riunione dell'Assemblea Generale 2022 della European Federation of Engineering Consultancy Associations (EFCA), ovvero la federazione europea che raggruppa le associazioni nazionali di società...

Immagini dal Wire di Duesseldorf

E' in corso di svolgimento (fino a domani 24 Giugno) presso il quartiere fieristico di Messe Duesseldorf il WIRE 2022, la grande mostra internazionale...

Bauma Media Dialog, a Monaco con Concrete News per le anteprime della grande fiera

Oltre 130 aziende per una due giorni fitta di appuntamenti individuali e di novità annunciate in anteprima. Questo e molto altro ha costituito la sostanza...

Latest articles

Le novità dall’Assemblea Generale 2022 di EFCA

La riunione dell'Assemblea Generale 2022 della European Federation of Engineering Consultancy Associations (EFCA), ovvero la federazione europea che raggruppa le associazioni nazionali di società...

Immagini dal Wire di Duesseldorf

E' in corso di svolgimento (fino a domani 24 Giugno) presso il quartiere fieristico di Messe Duesseldorf il WIRE 2022, la grande mostra internazionale...

Bauma Media Dialog, a Monaco con Concrete News per le anteprime della grande fiera

Oltre 130 aziende per una due giorni fitta di appuntamenti individuali e di novità annunciate in anteprima. Questo e molto altro ha costituito la sostanza...

More articles

Doka e le casseforme-soluzione per l’IperPoli di Trento

A Trento, tra via Brennero (ex concessionaria Opel) e i Solteri sta sorgendo una vera cittadella. Si tratta del compendio IperPoli, dove la catena...

Kohler a Bauma 2022, propulsione sostenibile tra elettrico, hybrid e idrogeno

Dopo tre anni di stop dovuti alla pandemia, con l’ultima edizione tenutasi nel 2019, il Bauma 2022 si appresta ad essere un’occasione unica carica...

In Campidoglio, si parla di rigenerazione urbana nel convegno “Città, il passato per il...

Roma, in un consesso internazionale, offre il proprio contributo originale al dibattito sulla rigenerazione urbana e ai temi della qualità degli alloggi e dell’urbanizzazione...

Tag