mercoledì, Giugno 29, 2022

Gölz, lo smaltimento è Slurry Fox

Must read

La rete ferroviaria Adriatica si potenzia grazie a una nuova galleria

Rete Ferroviaria Italiana ha annunciato l'apertura della linea adriatica ai treni con sagoma P80 da Bologna a Lecce, grazie all'apertura di una nuova galleria...

Grandi opere, sbloccate dai commissari altre 44 infrastrutture

Era attesa con impazienza e ieri è finalmente arrivata, la seconda lista di grandi opere commissariate straordinari dal ministero delle Infrastrutture e della mobilità...

PANOLIN HLP SYNTH 46 entra nella prestigiosa Fluid Rating List 90245

PANOLIN HLP SYNTH 46 è stato inserito nel Fluid Rating List 90245 di Bosch Rexroth, come avvenuto per PANOLIN HLP SYNTH 32 nel 2017....

Al Bauma la nuova betoniera autocaricante Carmix 45FX

All’edizione 2019 del Bauma, Metalgalante presenta in anteprima Carmix 45 FX, la nuova macchina che si unisce ai modelli Carmix 25FX e Carmix ONE...

Da Gölz la soluzione innovativa ed ecologica Slurry Fox per l’edilizia e per l’industria dedicata allo smaltimento professionale dei residui solidi e dei fanghi da calcestruzzo e pietra. Come accade per tutti i prodotti Gölz, anche Slurry Fox è distribuito da AL Consulting

Durante le operazioni di foratura, di taglio e di levigatura con utensili diamantati si accumulano notevoli quantitativi di fanghi legati al necessario utilizzo di parecchia acqua. Come ben sanno le imprese, lo smaltimento ecologico di questi scarti comporta costi enormi e notevoli perdite di tempo. In un’ottica di un’edilizia sempre più ecologica, e in anticipo rispetto alle future normative che verranno introdotte anche nel nostro Paese, Gölz mette a disposizione del mercato ben tre stazioni di filtraggio portatili per rendere sia il posto di lavoro che l’ambiente più sano. Inoltre, grazie a queste attrezzature, è possibile riutilizzare l’acqua molteplici volte, eliminando così ogni spreco.

Per il calcestruzzo e la pietra naturale
La serie Slurry Fox di Gölz è stata sviluppata appositamente per le esigenze dell’industria della lavorazione del calcestruzzo e della pietra naturale e, attraverso tre modelli, offre una soluzione pratica che si adatta alle differenti necessità di cantiere. Le tre versioni disponibili – dalla compatta SFP3L di soli 79 kg, con filtraggio da 400 a 600 l/h, passando dalla capiente SFP8L, fino alla soluzione per grandi cantieri SFP647 con una capacità di filtraggio di 2000 l/h – permettono la scelta del modello che meglio si confà a ogni specifica esigenza e il tutto attraverso un funzionamento estremamente semplice.
I fanghi di calcestruzzo prodotti durante le lavorazioni vengono raccolti direttamente da aspiratori industriali ad alte prestazioni e aggiunti all’unità filtrante Slurry Fox. A questo punto la pompa integrata convoglia gli scarti acquosi di perforazione e taglio direttamente nell’unità di filtraggio. E a seconda del contenuto di solidi, i filtri vengono riempiti entro 5-10 minuti. Detto che non è necessario alcun monitoraggio dell’attrezzatura durante il processo di filtraggio, il funzionamento è veramente elementare, infatti è sufficiente collegare la filtropressa a un compressore ad aria e attivare il sistema di filtraggio. Una volta riempito il cassone di scarti solidi si procede a svuotarlo e si può continuare a lavorare. E l’acqua pulita è pronta per essere nuovamente riutilizzata.
Slurry Fox by Gölz è un prodotto particolarmente appetibile per i professionisti del noleggio al fine di far fronte alla sempre più elevata richiesta di cantieri puliti e di rispondere alle normative che saranno sempre più stringenti.

In Primo Piano

Le novità dall’Assemblea Generale 2022 di EFCA

La riunione dell'Assemblea Generale 2022 della European Federation of Engineering Consultancy Associations (EFCA), ovvero la federazione europea che raggruppa le associazioni nazionali di società...

Immagini dal Wire di Duesseldorf

E' in corso di svolgimento (fino a domani 24 Giugno) presso il quartiere fieristico di Messe Duesseldorf il WIRE 2022, la grande mostra internazionale...

Bauma Media Dialog, a Monaco con Concrete News per le anteprime della grande fiera

Oltre 130 aziende per una due giorni fitta di appuntamenti individuali e di novità annunciate in anteprima. Questo e molto altro ha costituito la sostanza...

Latest articles

Le novità dall’Assemblea Generale 2022 di EFCA

La riunione dell'Assemblea Generale 2022 della European Federation of Engineering Consultancy Associations (EFCA), ovvero la federazione europea che raggruppa le associazioni nazionali di società...

Immagini dal Wire di Duesseldorf

E' in corso di svolgimento (fino a domani 24 Giugno) presso il quartiere fieristico di Messe Duesseldorf il WIRE 2022, la grande mostra internazionale...

Bauma Media Dialog, a Monaco con Concrete News per le anteprime della grande fiera

Oltre 130 aziende per una due giorni fitta di appuntamenti individuali e di novità annunciate in anteprima. Questo e molto altro ha costituito la sostanza...

More articles

Doka e le casseforme-soluzione per l’IperPoli di Trento

A Trento, tra via Brennero (ex concessionaria Opel) e i Solteri sta sorgendo una vera cittadella. Si tratta del compendio IperPoli, dove la catena...

Kohler a Bauma 2022, propulsione sostenibile tra elettrico, hybrid e idrogeno

Dopo tre anni di stop dovuti alla pandemia, con l’ultima edizione tenutasi nel 2019, il Bauma 2022 si appresta ad essere un’occasione unica carica...

In Campidoglio, si parla di rigenerazione urbana nel convegno “Città, il passato per il...

Roma, in un consesso internazionale, offre il proprio contributo originale al dibattito sulla rigenerazione urbana e ai temi della qualità degli alloggi e dell’urbanizzazione...

Tag