mercoledì, Giugno 29, 2022

Assodimi: prima riunione del 2022 per il comitato direttivo

Must read

La rete ferroviaria Adriatica si potenzia grazie a una nuova galleria

Rete Ferroviaria Italiana ha annunciato l'apertura della linea adriatica ai treni con sagoma P80 da Bologna a Lecce, grazie all'apertura di una nuova galleria...

Grandi opere, sbloccate dai commissari altre 44 infrastrutture

Era attesa con impazienza e ieri è finalmente arrivata, la seconda lista di grandi opere commissariate straordinari dal ministero delle Infrastrutture e della mobilità...

PANOLIN HLP SYNTH 46 entra nella prestigiosa Fluid Rating List 90245

PANOLIN HLP SYNTH 46 è stato inserito nel Fluid Rating List 90245 di Bosch Rexroth, come avvenuto per PANOLIN HLP SYNTH 32 nel 2017....

Al Bauma la nuova betoniera autocaricante Carmix 45FX

All’edizione 2019 del Bauma, Metalgalante presenta in anteprima Carmix 45 FX, la nuova macchina che si unisce ai modelli Carmix 25FX e Carmix ONE...

Si è svolta venerdì 4 febbraio, la prima riunione del comitato direttivo Assodimi che ha visto la partecipazione di soci e direzione.

Dopo aver illustrato il mercato e le previsioni per i prossimi anni, il direttore Marco Prosperi ha dato il via alla discussione dei temi su cui porre l’attenzione durante l’anno. Considerando il particolare periodo, si è ritenuto importante definire le buone prassi per sviluppare la cultura del noleggio partendo da problematiche e temi aperti.

Il punto più sentito dai partecipanti è quello relativo all’aumento dei costi di macchine, materie prime e utenze energetiche oltre alla tempistica delle consegne del nuovo.

Gli aumenti hanno fatto riflettere molto i partecipanti su come le aziende devono considerare le tariffe di noleggio e come devono spiegare al cliente il concetto di detenzione delle macchine rispetto al concetto di possesso.

La fornitura di una macchina deve necessariamente essere legata al concetto di detenzione che parte dal giorno di uscita del bene fino al giorno di rientro del bene e vale per tutti i giorni che il bene rimarrà di appannaggio del cliente. Tale concetto viene espletato dal contratto di noleggio che deve indicare con totale trasparenza giorni, corrispettivo ed altri servizi legati al noleggio.

Il tutto si contestualizza dopo un anno di forte espansione per l’intero comparto e con previsioni che vedranno il settore noleggio ancora in crescita per almeno due anni, quindi il tema delle consegne delle macchine nuove è diventato cruciale in un momento di forte espansione del mercato.

Altro tema su cui si è focalizzata l’attenzione è quello relativo al riconoscimento del settore.

Se è vero che l’autonoleggio è già normato, il noleggio di beni strumentali si rifà ancora al codice mercantile di inizio secolo ed in molti casi ne subisce le strane conseguenze come l’appropriazione indebita, il tema importante della sicurezza a carico del cliente finale ma con responsabilità reale e burocratica del noleggiatore.

Il periodo è il più propizio per iniziare un percorso per far riconoscere il settore ed individuare norme che lo regolino. Tutto ciò in virtù degli anni di crescita del noleggio ma anche dei purtroppo troppo frequenti incidenti con macchine a noleggio.

Sul sito Assodimi è disponibile un questionario sulla variazione dei costi nelle aziende di noleggio.

In Primo Piano

Le novità dall’Assemblea Generale 2022 di EFCA

La riunione dell'Assemblea Generale 2022 della European Federation of Engineering Consultancy Associations (EFCA), ovvero la federazione europea che raggruppa le associazioni nazionali di società...

Immagini dal Wire di Duesseldorf

E' in corso di svolgimento (fino a domani 24 Giugno) presso il quartiere fieristico di Messe Duesseldorf il WIRE 2022, la grande mostra internazionale...

Bauma Media Dialog, a Monaco con Concrete News per le anteprime della grande fiera

Oltre 130 aziende per una due giorni fitta di appuntamenti individuali e di novità annunciate in anteprima. Questo e molto altro ha costituito la sostanza...

Latest articles

Le novità dall’Assemblea Generale 2022 di EFCA

La riunione dell'Assemblea Generale 2022 della European Federation of Engineering Consultancy Associations (EFCA), ovvero la federazione europea che raggruppa le associazioni nazionali di società...

Immagini dal Wire di Duesseldorf

E' in corso di svolgimento (fino a domani 24 Giugno) presso il quartiere fieristico di Messe Duesseldorf il WIRE 2022, la grande mostra internazionale...

Bauma Media Dialog, a Monaco con Concrete News per le anteprime della grande fiera

Oltre 130 aziende per una due giorni fitta di appuntamenti individuali e di novità annunciate in anteprima. Questo e molto altro ha costituito la sostanza...

More articles

Doka e le casseforme-soluzione per l’IperPoli di Trento

A Trento, tra via Brennero (ex concessionaria Opel) e i Solteri sta sorgendo una vera cittadella. Si tratta del compendio IperPoli, dove la catena...

Kohler a Bauma 2022, propulsione sostenibile tra elettrico, hybrid e idrogeno

Dopo tre anni di stop dovuti alla pandemia, con l’ultima edizione tenutasi nel 2019, il Bauma 2022 si appresta ad essere un’occasione unica carica...

In Campidoglio, si parla di rigenerazione urbana nel convegno “Città, il passato per il...

Roma, in un consesso internazionale, offre il proprio contributo originale al dibattito sulla rigenerazione urbana e ai temi della qualità degli alloggi e dell’urbanizzazione...

Tag