giovedì, Luglio 7, 2022

Alle “Corti del Centro” di Vimodrone, l’isolamento interpiano è firmato Leca

Must read

La rete ferroviaria Adriatica si potenzia grazie a una nuova galleria

Rete Ferroviaria Italiana ha annunciato l'apertura della linea adriatica ai treni con sagoma P80 da Bologna a Lecce, grazie all'apertura di una nuova galleria...

Grandi opere, sbloccate dai commissari altre 44 infrastrutture

Era attesa con impazienza e ieri è finalmente arrivata, la seconda lista di grandi opere commissariate straordinari dal ministero delle Infrastrutture e della mobilità...

PANOLIN HLP SYNTH 46 entra nella prestigiosa Fluid Rating List 90245

PANOLIN HLP SYNTH 46 è stato inserito nel Fluid Rating List 90245 di Bosch Rexroth, come avvenuto per PANOLIN HLP SYNTH 32 nel 2017....

Al Bauma la nuova betoniera autocaricante Carmix 45FX

All’edizione 2019 del Bauma, Metalgalante presenta in anteprima Carmix 45 FX, la nuova macchina che si unisce ai modelli Carmix 25FX e Carmix ONE...

In origine villaggio di epoca romana, Vimodrone conserva ancora l’impianto del verde borgo agricolo alle porte della grande città. Interessato dalle espansioni residenziali e industriali del secondo Novecento, rappresenta oggi un tranquillo centro appena fuori Milano. È sorta qui la nuova residenza “Le Corti del Centro”: un progetto di sviluppo immobiliare in cui la tradizione milanese della casa a corte incontra uno stile di vita contemporaneo.

Dal punto di vista architettonico, la residenza rimanda alle romantiche memorie del passato: la corte principale è segnata da un delicato corso d’acqua, la testimonianza degli antichi lavatoi del paese. La pavimentazione esterna in cubetti di porfido, che dall’ariosa piazza pedonale prosegue all’interno delle corti, dona al contesto un’atmosfera calda e accogliente.

Gli interni sono stati progettati per offrire una rosa di tagli disponibili che permettesse di soddisfare ogni esigenza dell’abitare: tutti gli appartamenti, dal bilocale al quadrilocale, sono caratterizzati da ambienti ampi e ben sfruttabili. 

Le unità abitative sono state realizzate con tecnologie e materiali innovativi; un’attenzione particolare è stata dedicata alle prestazioni energetiche dell’edificio, nell’obiettivo di raggiungere la classe energetica A e massimizzare il comfort di chi vivrà gli spazi. 

Nell’ottica di perseguire le massime prestazioni energetiche e ottimizzare le prestazioni del sistema di riscaldamento a pavimento, per la realizzazione a norma di legge sull’isolamento termico e acustico dei divisori orizzontali interpiano sono state selezionate le soluzioni leggere, isolanti, resistenti e pratiche a base di argilla espansa Leca di Laterlite. 

Le soluzioni a base di argilla espansa Leca, infatti, si distinguono sul mercato per le loro qualità in termini di leggerezza e isolamento, asciugatura rapida, resistenza meccanica. 

Per “Le Corti del Centro” di Vimodrone è stato utilizzato il sottofondo alleggerito Lecacem Mini; in opera sono stati posati circa 120 m3 di questo premiscelato specifico per la realizzazione degli strati di compensazione a superficie chiusa e compatta per la posa dei pannelli del sistema di riscaldamento a pavimento. 

Lecacem Mini è un premiscelato in sacco isolante a elevata resistenza alla compressione (Rcm = 50 kg/cm²) e chiusura superficiale, particolarmente adatto per la realizzazione di sottofondi leggeri, strati di isolamento termico e alleggerimento, strati di compensazione per la posa dei pannelli del sistema di riscaldamento a pavimento. Caratterizzato da una grana fine, consente di creare una superficie chiusa e compatta che lo rende idoneo anche per gli impieghi più gravosi durante le lavorazioni successive. Grazie alla particolare consistenza, Lecacem Mini offre infatti una superficie ideale per assicurare la planarità del sottofondo sul quale posare i pannelli del sistema di riscaldamento a pavimento.

Posato in opera ha una massa volumica di circa 600 kg/m³ e il suo basso coefficiente di conducibilità termica certificato (λ = 0,142 W/mK) offre un contributo ai fini dell’isolamento termico dei divisori orizzontali interpiano per ottemperare agevolmente ai requisiti imposti dalla normativa.

Lecacem Mini ha reazione al fuoco di Euroclasse A1 (incombustibile), è pompabile con le tradizionali attrezzature di cantiere ed Ecobiocompatibile certificato ANAB-ICEA per la Bioarchitettura.

La posa in opera dei sottofondi è risultata pratica e veloce: grazie alla leggerezza dell’aggregato Lecapiù, Lecacem Mini è confezionato in sacchi di agevole movimentazione, assicurando così facilità nella messa in opera e agevolando la logistica di cantiere.

In Primo Piano

Unacea, eletto il nuovo consiglio

Si è svolta giovedì scorso l'assemblea dei soci Unacea, l'associazione nazionale che rappresenta i produttori di macchine per le costruzioni. Durante la riunione annuale,...

Le novità dall’Assemblea Generale 2022 di EFCA

La riunione dell'Assemblea Generale 2022 della European Federation of Engineering Consultancy Associations (EFCA), ovvero la federazione europea che raggruppa le associazioni nazionali di società...

Immagini dal Wire di Duesseldorf

E' in corso di svolgimento (fino a domani 24 Giugno) presso il quartiere fieristico di Messe Duesseldorf il WIRE 2022, la grande mostra internazionale...

Latest articles

Unacea, eletto il nuovo consiglio

Si è svolta giovedì scorso l'assemblea dei soci Unacea, l'associazione nazionale che rappresenta i produttori di macchine per le costruzioni. Durante la riunione annuale,...

Le novità dall’Assemblea Generale 2022 di EFCA

La riunione dell'Assemblea Generale 2022 della European Federation of Engineering Consultancy Associations (EFCA), ovvero la federazione europea che raggruppa le associazioni nazionali di società...

Immagini dal Wire di Duesseldorf

E' in corso di svolgimento (fino a domani 24 Giugno) presso il quartiere fieristico di Messe Duesseldorf il WIRE 2022, la grande mostra internazionale...

More articles

Bauma Media Dialog, a Monaco con Concrete News per le anteprime della grande fiera

Oltre 130 aziende per una due giorni fitta di appuntamenti individuali e di novità annunciate in anteprima. Questo e molto altro ha costituito la sostanza...

Doka e le casseforme-soluzione per l’IperPoli di Trento

A Trento, tra via Brennero (ex concessionaria Opel) e i Solteri sta sorgendo una vera cittadella. Si tratta del compendio IperPoli, dove la catena...

Kohler a Bauma 2022, propulsione sostenibile tra elettrico, hybrid e idrogeno

Dopo tre anni di stop dovuti alla pandemia, con l’ultima edizione tenutasi nel 2019, il Bauma 2022 si appresta ad essere un’occasione unica carica...

Tag