mercoledì, Gennaio 19, 2022

Bobcat lancia la nuova versione dell’escavatore gommato E57W

Must read

La rete ferroviaria Adriatica si potenzia grazie a una nuova galleria

Rete Ferroviaria Italiana ha annunciato l'apertura della linea adriatica ai treni con sagoma P80 da Bologna a Lecce, grazie all'apertura di una nuova galleria...

Grandi opere, sbloccate dai commissari altre 44 infrastrutture

Era attesa con impazienza e ieri è finalmente arrivata, la seconda lista di grandi opere commissariate straordinari dal ministero delle Infrastrutture e della mobilità...

PANOLIN HLP SYNTH 46 entra nella prestigiosa Fluid Rating List 90245

PANOLIN HLP SYNTH 46 è stato inserito nel Fluid Rating List 90245 di Bosch Rexroth, come avvenuto per PANOLIN HLP SYNTH 32 nel 2017....

A Piacenza premiati i vincitori degli ICTA – Italian Concrete Technology Awards

Nella serata di ieri, venerdì 9 novembre, nella splendida cornice della Sala degli Arazzi della Galleria Alberoni di Piacenza, si è tenuta la cena...

Bobcat offre una nuova versione conforme allo Stage V dell’escavatore gommato E57W da 6 t. Questo modello è alimentato da un motore Bobcat D24 Stage V, che fornisce 42,5 kW (57 CV) di potenza a 2400 giri/min, con efficiente tecnologia di post-trattamento con catalizzatore di ossidazione diesel (DOC) e filtro antiparticolato diesel (DPF) per garantire emissioni minime. 

Prestazioni superiori e consumo carburante ridotto

Caratterizzato da dimensioni compatte, prestazioni elevate e maggiore comfort per l’operatore, ll nuovo E57W si distingue nella sua classe per una combinazione di eccellente stabilità, fluidità del controllo delle funzioni di lavoro ed eccezionale trasportabilità. 

La coppia massima di 202 Nm dal motore D24 è disponibile già a 1600 giri/min (ovvero 200 giri/min in meno rispetto al precedente motore Stage IIIB). Questa rapida disponibilità di potenza supporta anche un’eccellente efficienza dei consumi. Funzioni quali lo spegnimento automatico del motore (spegnimento motore dopo che è rimasto al minimo per un determinato periodo di tempo) e il minimo automatico, permettono inoltre di risparmiare carburante massimizzando l’efficienza dei consumi.

Il motore è facilmente accessibile aprendo il portellone posteriore, con tutti i punti di manutenzione e le verifiche manutentive comodamente accessibili da terra. La manutenibilità è stata ulteriormente migliorata grazie all’aggiunta di un tubo di rabbocco olio e un tendicinghia automatico. Le aperture del portellone posteriore dell’E57W sono state ottimizzate per migliorare il flusso d’aria. 

Massimo comfort per l’operatore

La spaziosa cabina pressurizzata con bassi livelli di rumorosità e vibrazione (74 dBA) garantisce un comfort senza pari per l’operatore. L’eccellente visibilità a 360° dalla cabina è supportata da un potente sistema di disappannamento, luci a LED in cabina e sul braccio e ampi specchietti laterali. Il sedile a sospensione pneumatica riscaldato, completamente regolabile, e il climatizzatore di serie, permettono all’operatore di lavorare nel massimo comfort.

I comandi regolabili, inclusi piantone dello sterzo e le console dei joystick, garantiscono un’eccellente ergonomia. Il volante può essere regolato per adattarlo alla corporatura dell’operatore. Il riscaldamento del sedile, la luce della cabina, il parasole e lo specchietto laterale fanno parte della dotazione di serie.

L’escavatore E57W è semplice, intuitivo ed efficiente da utilizzare, grazie al display touch screen da 7 pollici e ai comandi posizionati ergonomicamente. I joystick ad alta sensibilità consentono un azionamento fluido e sicuro della macchina, con il minimo sforzo. La portata ausiliaria proporzionale garantisce la precisione di controllo dei vari accessori.

In Primo Piano

MCT Italy protagonista nella prefabbricazione infrastrutturale

Dal 1992, la soc. Crezza di Gordona (SO) opera nel mercato della prefabbricazione in calcestruzzo, offrendo prodotti destinati al settore delle infrastrutture, quali:...

Italgas e Buzzi Unicem: accordo per applicare il modello Power to Gas alle cementerie

Italgas e Buzzi Unicem hanno siglato un accordo per lo sviluppo di uno studio di fattibilità per la realizzazione di impianti Power to Gas...

Soluzioni Bobcat in caso di neve

La gamma di soluzioni proposta da Bobcat per la neve copre qualsiasi applicazione invernale, inclusa la rimozione di neve e ghiaccio su strade urbane...

Latest articles

MCT Italy protagonista nella prefabbricazione infrastrutturale

Dal 1992, la soc. Crezza di Gordona (SO) opera nel mercato della prefabbricazione in calcestruzzo, offrendo prodotti destinati al settore delle infrastrutture, quali:...

Italgas e Buzzi Unicem: accordo per applicare il modello Power to Gas alle cementerie

Italgas e Buzzi Unicem hanno siglato un accordo per lo sviluppo di uno studio di fattibilità per la realizzazione di impianti Power to Gas...

Soluzioni Bobcat in caso di neve

La gamma di soluzioni proposta da Bobcat per la neve copre qualsiasi applicazione invernale, inclusa la rimozione di neve e ghiaccio su strade urbane...

More articles

Buia al Governo: caro materiali, è la prima emergenza da risolvere o le imprese...

L'aumento dei prezzi rischia di fermare i lavori previsti dal Pnrr, il piano nazionale di ripresa e resilienza. A lanciare l’allarme sul caro materiali...

Webinar AIPnD: Applications of simulation for nondestructive evaluation of materials

Il secondo appuntamento del 2022 con i Webinar Tecnici AIPnD (Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica e Laboratori di Prova Ente del Terzo...

Casseforme in schiuma stampate in 3D riducono l’uso di calcestruzzo

I ricercatori del Digital Building Technologies (DBT) dell’ETH di Zurigo, in collaborazione con la start-up svizzera FenX AG, stanno utilizzando la stampa 3D in schiuma (F3DP) per produrre...

Tag