Il Perù promuoverà lo sviluppo regionale attraverso 42 corridoi

0
81

Il Ministero dei Trasporti e delle Comunicazioni (MTC) peruviano ha iniziato la realizzazione del progetto di modernizzazione dell’infrastruttura stradale interprovinciale, attraverso il quale si ripareranno e asfalteranno, entro i prossimi 5 anni, circa 15.000 chilometri di strade regionali, che fanno parte dei 42 corridoi stradali principali.

Queste opere consentiranno di abbassare i costi di trasporto dei prodotti dai centri di produzione alla rete autostradale che collegano le principali città e porti del paese, portando grandi benefici in termini economici a 21 aziende logistiche a livello nazionale.

Inoltre, la rete stradale sarà ottimizzata passando dal 13% al 70% di superficie asfaltata su tutti i corridoi.

L’investimento complessivo di questo progetto ammonta a 600 milioni di euro, una cifra significativa che include l’esecuzione dei lavori e la supervisione.