venerdì, Dicembre 9, 2022

Soluzione integrata e flessibilità senza limiti per i tiltotrator MR50 e MR60 di Mecalac

Must read

La rete ferroviaria Adriatica si potenzia grazie a una nuova galleria

Rete Ferroviaria Italiana ha annunciato l'apertura della linea adriatica ai treni con sagoma P80 da Bologna a Lecce, grazie all'apertura di una nuova galleria...

Al Bauma la nuova betoniera autocaricante Carmix 45FX

All’edizione 2019 del Bauma, Metalgalante presenta in anteprima Carmix 45 FX, la nuova macchina che si unisce ai modelli Carmix 25FX e Carmix ONE...

Grandi opere, sbloccate dai commissari altre 44 infrastrutture

Era attesa con impazienza e ieri è finalmente arrivata, la seconda lista di grandi opere commissariate straordinari dal ministero delle Infrastrutture e della mobilità...

PANOLIN HLP SYNTH 46 entra nella prestigiosa Fluid Rating List 90245

PANOLIN HLP SYNTH 46 è stato inserito nel Fluid Rating List 90245 di Bosch Rexroth, come avvenuto per PANOLIN HLP SYNTH 32 nel 2017....

Mecalac, leader globale nella progettazione, produzione e distribuzione di macchine compatte per cantieri urbani, ha annunciato il lancio dei tiltrotator MR50 e MR60 e delle relative benne da rifinitura.

I nuovi modelli sono disponibili per gli escavatori cingolati e gli escavatori gommati Mecalac dotati dell’aggancio rapido idraulico Connect. Rinomati per la loro versatilità e agilità (soprattutto nel nord Europa), gli escavatori Mecalac dotati del nuovo tiltrotator Mecalac MR50 o MR60 offriranno nuove possibilità di impiego.

La soluzione integrata Mecalac è composta da un tiltrotator a doppio aggancio rapido Connect, montato direttamente in fabbrica, e da una benna da rifinitura appositamente progettata.

I tiltrotator Mecalac MR50 e MR60 permettono una rotazione a 360° in entrambe le direzioni e un’inclinazione di 40° a destra e a sinistra per quasi tutti gli accessori, inclusi gli attrezzi idromeccanici, quali le pinze.

Véronique Kennerson, Specialista Prodotto per gli escavatori presso Mecalac, spiega: “I tiltrotator Mecalac a doppio aggancio rapido Connect sono una soluzione innovativa di ultima generazione, completamente integrata nella macchina, che migliora ulteriormente la versatilità e la produttività degli escavatori Mecalac. Grazie al montaggio “a sandwich” tra due agganci rapidi Connect, l’operatore può facilmente rimuovere l’attrezzo o il gruppo attrezzo-tiltrotator e riprendere immediatamente a lavorare con una benna 4×1 o una benna pala. Un altro indiscutibile vantaggio è che il tiltrotator Mecalac, estremamente robusto e potente in termini di coppia, è anche tra i più leggeri del mercato e preserva così la potenza della macchina.”

Il deporté nella parte alta del braccio (di serie), insieme al tiltrotator, incrementa ulteriormente le capacità a 360° degli escavatori Mecalac. Gli operatori potranno così effettuare scavi più profondi in parallelo alla macchina.

L’opzione tiltrotator Mecalac MR50 e MR60 include manipolatori multifunzione dedicati, il parametraggio del tiltrotator, nonché una funzione reset (riporta il tiltrotator in una posizione predefinita dall’operatore) e una funzione di scuotimento della benna.

i tiltrotator Mecalac sono disponibili con o senza pinza da movimentazione. Quest’ultima permette di prelevare e movimentare oggetti senza rimuovere l’attrezzo dal tiltrotator.

Sono già disponibili per gli escavatori gommati 11MWR e 9MWR. Nel corso dell’anno saranno gradualmente introdotti per gli escavatori skid cingolati 8MCR e 10MCR, quindi per l’escavatore gommato 15MWR, per l’escavatore cingolato 15MC e infine per l’escavatore caricatore gommato 12MTX.

La possibilità di aggiungere un tiltrotator incrementa ulteriormente la flessibilità degli escavatori Mecalac, creando possibilità praticamente illimitate.

In Primo Piano

Cade l’ultimo diaframma del Valico. A Genova la galleria più lunga d’Italia è all’82%

“Quella di oggi è una tappa importante, l'avanzamento fisico è giunto all’82% per un’opera complessa che riguarda il tunnel ferroviario più lungo d’Italia a...

Protezione, rinforzo e riparazione del calcestruzzo. Domani il webinar di Auranto per creare un’associazione...

Si svolgerà nella giornata di domani, mercoledì 30 novembre 2022, dalle ore 15,30 alle 16,30, un importante webinar dal titolo "Protezione, rinforzo e...

Solids, nasce la nuova fiera per il mercato delle polveri e dei solidi sfusi

Si è tenuta mercoledì la conferenza stampa di presentazione della fiera “Solids”, dedicata alle tecnologie per granuli, polveri e solidi sfusi, che si terrà...

Latest articles

Cade l’ultimo diaframma del Valico. A Genova la galleria più lunga d’Italia è all’82%

“Quella di oggi è una tappa importante, l'avanzamento fisico è giunto all’82% per un’opera complessa che riguarda il tunnel ferroviario più lungo d’Italia a...

Protezione, rinforzo e riparazione del calcestruzzo. Domani il webinar di Auranto per creare un’associazione...

Si svolgerà nella giornata di domani, mercoledì 30 novembre 2022, dalle ore 15,30 alle 16,30, un importante webinar dal titolo "Protezione, rinforzo e...

Solids, nasce la nuova fiera per il mercato delle polveri e dei solidi sfusi

Si è tenuta mercoledì la conferenza stampa di presentazione della fiera “Solids”, dedicata alle tecnologie per granuli, polveri e solidi sfusi, che si terrà...

More articles

Coppia Tadano per la versatilità in cantiere di Autovictor

Gli investimenti di Autovictor sono sempre più indirizzati verso la creazione di un parco macchine moderno, efficiente e in grado di gestire con la massima produttività...

RoNet Plus di Romfracht, la fibra che assicura la durabilità del calcestruzzo

Dalla divisione Steel & Polypropylene fibers del gruppo rumeno Romfracht - con sede centrale a Bucarest - nasce la nuova specialità sintetica RoNet Plus....

Ci ha lasciato Teresio Massucco, grande cuneese delle costruzioni

Dopo la scomparsa improvvisa del cavalier Amilcare Merlo, un altro grave lutto colpisce il mondo dell’imprenditoria nazionale. Si è spento poche ore fa, a 81...

Tag