Soluzione integrata e flessibilità senza limiti per i tiltotrator MR50 e MR60 di Mecalac

0
118

Mecalac, leader globale nella progettazione, produzione e distribuzione di macchine compatte per cantieri urbani, ha annunciato il lancio dei tiltrotator MR50 e MR60 e delle relative benne da rifinitura.

I nuovi modelli sono disponibili per gli escavatori cingolati e gli escavatori gommati Mecalac dotati dell’aggancio rapido idraulico Connect. Rinomati per la loro versatilità e agilità (soprattutto nel nord Europa), gli escavatori Mecalac dotati del nuovo tiltrotator Mecalac MR50 o MR60 offriranno nuove possibilità di impiego.

La soluzione integrata Mecalac è composta da un tiltrotator a doppio aggancio rapido Connect, montato direttamente in fabbrica, e da una benna da rifinitura appositamente progettata.

I tiltrotator Mecalac MR50 e MR60 permettono una rotazione a 360° in entrambe le direzioni e un’inclinazione di 40° a destra e a sinistra per quasi tutti gli accessori, inclusi gli attrezzi idromeccanici, quali le pinze.

Véronique Kennerson, Specialista Prodotto per gli escavatori presso Mecalac, spiega: “I tiltrotator Mecalac a doppio aggancio rapido Connect sono una soluzione innovativa di ultima generazione, completamente integrata nella macchina, che migliora ulteriormente la versatilità e la produttività degli escavatori Mecalac. Grazie al montaggio “a sandwich” tra due agganci rapidi Connect, l’operatore può facilmente rimuovere l’attrezzo o il gruppo attrezzo-tiltrotator e riprendere immediatamente a lavorare con una benna 4×1 o una benna pala. Un altro indiscutibile vantaggio è che il tiltrotator Mecalac, estremamente robusto e potente in termini di coppia, è anche tra i più leggeri del mercato e preserva così la potenza della macchina.”

Il deporté nella parte alta del braccio (di serie), insieme al tiltrotator, incrementa ulteriormente le capacità a 360° degli escavatori Mecalac. Gli operatori potranno così effettuare scavi più profondi in parallelo alla macchina.

L’opzione tiltrotator Mecalac MR50 e MR60 include manipolatori multifunzione dedicati, il parametraggio del tiltrotator, nonché una funzione reset (riporta il tiltrotator in una posizione predefinita dall’operatore) e una funzione di scuotimento della benna.

i tiltrotator Mecalac sono disponibili con o senza pinza da movimentazione. Quest’ultima permette di prelevare e movimentare oggetti senza rimuovere l’attrezzo dal tiltrotator.

Sono già disponibili per gli escavatori gommati 11MWR e 9MWR. Nel corso dell’anno saranno gradualmente introdotti per gli escavatori skid cingolati 8MCR e 10MCR, quindi per l’escavatore gommato 15MWR, per l’escavatore cingolato 15MC e infine per l’escavatore caricatore gommato 12MTX.

La possibilità di aggiungere un tiltrotator incrementa ulteriormente la flessibilità degli escavatori Mecalac, creando possibilità praticamente illimitate.