California e Messico firmano accordo per un mega progetto lungo la frontiera

0
94

I governi della California e del Messico hanno firmato un accordo per lavorare insieme per costruire il secondo scalo a Otay che sarà inaugurato alla fine del 2024.

I Segretari degli Affari Esteri e dei Trasporti della California hanno fatto sapere che l’obiettivo di questo progetto è migliorare la collaborazione nell’ambito delle infrastrutture al confine tra Messico e Stati Uniti.

Il progetto Otay II consiste nella costruzione di un nuovo valico di frontiera terrestre multimodale nella regione di Tijuana-San Diego.

Nella parte californiana, il progetto da 840 milioni di euro, ha già assicurato 475 milioni con fondi federali, statali e locali.

Mentre dalla parte messicana, è previsto un investimento, in una prima fase, di 157 milioni di euro per la costruzione del porto e delle strade di accesso.