Perù: contratti per 108 milioni di euro dedicati alle infrastrutture

0
54
Lo stato attuale della strada per Machu Picchu, pericolosa sotto la pioggia

Il Ministero peruviano dei Trasporti e delle Comunicazioni (MTC) ha sottoscritto i contratti per la realizzazione dell’autostrada Santa María-Santa Teresa-Puente Hidroeléctrica, situata nel dipartimento di Cusco, che conduce al meraviglioso Machu Picchu, per il quale è prevista anche la costruzione di un tunnel.

Il progetto per asfaltare l’autostrada è stato assegnato alla società China Civil Engineering Construction, per un valore di 72 milioni di euro. La strada, lunga 31 km, e sarà composta da due corsie di 3,30 metri ciascuna, e include opere di drenaggio.

Inoltre, la costruzione del tunnel Machu Picchu e i relativi accessi, saranno eseguiti dal Consorcio Carretera Cusco, costituito dalla società China Railway Tunnel Group e Grupo Constructor & Consultor Asociados SAC, per un importo di 36 milioni di euro.

Questo secondo cantiere, lungo oltre 2 km, sarà a due corsie, e comprenderà un centro di controllo per il corretto funzionamento della linea stradale.

Il completamento di queste opere andrà a beneficio di oltre 19mila abitanti dei distretti di Maranura, SantaTeresa e Machu Picchu, delle province di La Convention e Urubamba.