sabato, Febbraio 4, 2023

Kleeman lancia il nuovo frantoio a cono semovente MOBICONE MCO 90(i) EVO2

Must read

La rete ferroviaria Adriatica si potenzia grazie a una nuova galleria

Rete Ferroviaria Italiana ha annunciato l'apertura della linea adriatica ai treni con sagoma P80 da Bologna a Lecce, grazie all'apertura di una nuova galleria...

Al Bauma la nuova betoniera autocaricante Carmix 45FX

All’edizione 2019 del Bauma, Metalgalante presenta in anteprima Carmix 45 FX, la nuova macchina che si unisce ai modelli Carmix 25FX e Carmix ONE...

Grandi opere, sbloccate dai commissari altre 44 infrastrutture

Era attesa con impazienza e ieri è finalmente arrivata, la seconda lista di grandi opere commissariate straordinari dal ministero delle Infrastrutture e della mobilità...

PANOLIN HLP SYNTH 46 entra nella prestigiosa Fluid Rating List 90245

PANOLIN HLP SYNTH 46 è stato inserito nel Fluid Rating List 90245 di Bosch Rexroth, come avvenuto per PANOLIN HLP SYNTH 32 nel 2017....

MOBICONE MCO 90(i) EVO2 è il nuovo frantoio a cono semovente che Kleemann ha concepito quale compagno perfetto del nuovo frantoio a mascelle MOBICAT MC 110(i) EVO2. L’innovativo frantoio a cono si distingue per la grande efficienza, la tecnica di comando intelligente e l’ottima qualità del prodotto finale. 

Con nuovi sviluppi innovativi, integrati nel robusto MOBICONE MCO 90(i) EVO2, Kleemann assicura ai gestori di cave e ai contoterzisti vantaggi qualitativi nel lavoro quotidiano. Negli impieghi di tutti i giorni con la pietra naturale da mediamente dura a dura, i frantoi a cono devono spesso spingersi ai limiti delle proprie capacità, soprattutto nel 2° o 3° stadio di frantumazione. Con una capacità di alimentazione massima di 270 t/h, il nuovo frantoio a cono MCO 90(i) EVO2 dimostra la sua potenza, con più sicurezza di esercizio e una elevata disponibilità operativa. Anche la facilità di trasporto in siti sempre diversi e l’ampia gamma di impieghi sono argomenti convincenti per il MOBICONE MCO 90(i) EVO2 di Kleemann.

Grazie al sistema di azionamento diesel diretto ottimizzato, il MOBICONE MCO 90(i) EVO2 assicura ottimi valori per i consumi e una maggiore efficienza. I nastri trasportatori sono azionati elettricamente. Il CFS (Continuous Feed System) sorveglia con una sonda il livello di riempimento del frantoio e regola il conferimento di materiale, in modo che l’alimentazione sia sempre ottimale. Ciò assicura un uso continuo e ottimale del frantoio, e quindi un’ottima qualità del materiale.

Il funzionamento degli impianti di frantumazione diventa sempre più sofisticato. Kleemann ha sviluppato per i suoi impianti di frantumazione più recenti della generazione EVO2 una soluzione di comando intelligente, che semplifica notevolmente l’utilizzo delle macchine. Il sistema di comando SPECTIVE è intuitivo e rivoluziona la gestione dell’impianto con una serie di nuove caratteristiche. Il touchpanel da 12‘‘ è stato ottimizzato in merito alla gestione utenti e alla visualizzazione. Inoltre sono stati integrati nuovi componenti, come un radiocomando grande e un radiocomando piccolo. La nuova soluzione digitale SPECTIVE CONNECT può trasmettere a smartphone tutti i principali dati dell’impianto. Ciò significa: meno arresti dell’impianto, più produttività e più utili.

Il MOBICONE MCO 90(i) EVO2 è concepito per una elevata potenza di frantumazione. Con i suoi nuovi utensili, il frantoio a cono ha una fessura che può allargarsi da 6 mm fino a 45 mm e quindi è molto versatile. Gli utensili di frantumazione con geometrie ottimizzate per le varie applicazioni sono un valido aiuto per migliorare la qualità del prodotto e anche la potenza dell’impianto. La fessura può essere regolata mediante il radiocomando. Non sono necessari ulteriori interventi di trasformazione.

Grazie a un sistema di protezione da sovraccarico intelligente, sicurezza e processi stabili sono garantiti anche nelle condizioni più difficili. Il “Tramp Release System” offre protezione in caso di materiale non frantumabile, come per es. legno o metallo. Ancora più importante per una produzione costante è il sistema di protezione da sovraccarico “Ringbounce Detection”. Questo sistema di protezione, supportato da software, dispone di due modalità, che permettono all’utilizzatore di scegliere se puntare sulla qualità del prodotto (“Precise Mode”) o sulla quantità (“Mixture Mode”).

I nuovi impianti di frantumazione della generazione EVO2 di Kleemann, il frantoio a mascelle MOBICAT MC 110(i) EVO2 e il frantoio a cono MOBICONE MCO 90(i) EVO2, sono particolarmente potenti, se collegati insieme in linea. La massima efficienza si ottiene regolando opportunamente il livello di potenza dei due impianti e assicurando un flusso di materiale costante.

In Primo Piano

Assodimi, rinnovato il Direttivo. Mauro Brunelli confermato presidente

La carica di presidente di Assodimi, con l’assemblea associativa del 27 gennaio scorso, è stata confermata a Mauro Brunelli per il quarto mandato consecutivo, con Marzia Giusto (Loxam), Luca De...

Unacea, cresce ancora il mercato nel 2022 (+18%) ma la ripresa comincia a rallentare

Nei dodici mesi del 2022 sono state immesse sul mercato italiano 25.923 macchine per costruzioni, con una crescita del 18% rispetto al 2021. Più...

HYDROGEN EXPO 2023, LA “CASA” DELL’IDROGENO

Idrogeno sempre più al centro delle politiche energetiche italiane. Il Piano Nazionale di Resistenza e Resilienza (Pnrr) sbloccherà infatti investimenti complessivi per oltre 2...

Latest articles

Assodimi, rinnovato il Direttivo. Mauro Brunelli confermato presidente

La carica di presidente di Assodimi, con l’assemblea associativa del 27 gennaio scorso, è stata confermata a Mauro Brunelli per il quarto mandato consecutivo, con Marzia Giusto (Loxam), Luca De...

Unacea, cresce ancora il mercato nel 2022 (+18%) ma la ripresa comincia a rallentare

Nei dodici mesi del 2022 sono state immesse sul mercato italiano 25.923 macchine per costruzioni, con una crescita del 18% rispetto al 2021. Più...

HYDROGEN EXPO 2023, LA “CASA” DELL’IDROGENO

Idrogeno sempre più al centro delle politiche energetiche italiane. Il Piano Nazionale di Resistenza e Resilienza (Pnrr) sbloccherà infatti investimenti complessivi per oltre 2...

More articles

I motori all’idrogeno di JCB debuttano a Conexpo 2023

JCB presenterà per la prima volta a livello internazionale la sua tecnologia di propulsione all’idrogeno al Conexpo di Las Vegas. Il nuovissimo motore a combustione a idrogeno di JCB – la soluzione...

A Chamonix si discute il futuro delle macchine da cantiere

Dopo due anni di eventi virtuali, si apre domani al Centro Congressi “Le Majestic” di Chamonix (Francia), il Congresso annuale del CECE. Un panel composto da...

Nicola Zampella è il nuovo direttore generale di Federbeton

È stato nominato il nuovo direttore generale di Federbeton. L'incarico è stato conferito a Nicola Zampella, a decorrere dall'inizio di questo 2023, contemporaneamente all'assunzione...

Tag