mercoledì, Giugno 29, 2022

U-Boot Beton® per la realizzazione del Nuovo Polo Logistico VIMAR

Must read

La rete ferroviaria Adriatica si potenzia grazie a una nuova galleria

Rete Ferroviaria Italiana ha annunciato l'apertura della linea adriatica ai treni con sagoma P80 da Bologna a Lecce, grazie all'apertura di una nuova galleria...

Grandi opere, sbloccate dai commissari altre 44 infrastrutture

Era attesa con impazienza e ieri è finalmente arrivata, la seconda lista di grandi opere commissariate straordinari dal ministero delle Infrastrutture e della mobilità...

PANOLIN HLP SYNTH 46 entra nella prestigiosa Fluid Rating List 90245

PANOLIN HLP SYNTH 46 è stato inserito nel Fluid Rating List 90245 di Bosch Rexroth, come avvenuto per PANOLIN HLP SYNTH 32 nel 2017....

Al Bauma la nuova betoniera autocaricante Carmix 45FX

All’edizione 2019 del Bauma, Metalgalante presenta in anteprima Carmix 45 FX, la nuova macchina che si unisce ai modelli Carmix 25FX e Carmix ONE...

La ricerca dell’Eccellenza Tecnica in campo strutturale riguarda anche gli edifici industriali, in questo caso la realizzazione del nuovo Polo logistico e produttivo Vimar a Marostica (VI), un ambizioso progetto che coinvolge un’area complessiva di 70.000 metri quadri.

In particolare, la richiesta della progettazione architettonica era quella di realizzare solai caratterizzati da campate con luci importanti pari a 14×14 metri con sbalzi fino a 5,8 metri, senza strutture emergenti e con l’intradosso liscio.
Altro dato fondamentale della progettazione strutturale è stato quello di proporre una tecnologia realizzativa che permettesse di ottenere una struttura leggera con bassa deformabilità, ma con una frequenza propria dei solai atta a garantire un ideale livello di comfort per gli utilizzatori.

Con l’inserimento del sistema U-Boot Beton® di Daliform Group, è stata possibile la realizzazione di strutture che rispondessero perfettamente a tutte le prestazioni richieste e paragonabili ai prefabbricati alleggeriti (previsti nel progetto originale), ma con i pregi estetici di una struttura realizzata in opera, permettendo così di soddisfare le esigenze architettoniche.
Non meno importanti sono stati i vantaggi nella logistica di cantiere.
Infatti, la leggerezza e l’impilabilità del cassero U-Boot Beton® consentono di trasportare ingenti quantità di materiale (fino a 7.000 mq a bilico), permettendo di risparmiare in termini di costi di trasporto e di ridurre i volumi in cantiere per lo stoccaggio degli alleggerimenti.

L’azienda Daliform Group si è sempre contraddistinta per la capacità di creare prodotti innovativi ed evoluti per l’edilizia, mettendo a punto soluzioni costruttive sismicamente efficienti: è il caso di U-Boot Beton®, elementi cavi in PP riciclato, inseriti all’interno delle strutture orizzontali, al fine di ottenere un’ottimizzazione della distribuzione delle masse di calcestruzzo, riducendone così la quantità impiegata.

In questo modo si ottiene l’ulteriore vantaggio di risparmiare acciaio per l’armatura: a parità di spessore rispetto ad una soletta monolitica, con U-Boot Beton® si ottiene una diminuzione di peso fino al 40%. Questo dato si ripercuote positivamente su tutto il resto della struttura grazie alla riduzione delle azioni sismiche e gravitazionali, con maglie strutturali più ampie, assenza di travi emergenti, spazi più flessibili e ambienti meglio adattabili nel tempo.

U-Boot Beton® va quindi a sostituire gli obsoleti e problematici sistemi di alleggerimento tradizionali in polistirolo e laterizio, garantendo performance strutturali superiori, elevati standard qualitativi del solaio e finitura dell’intradosso perfetta ed omogenea, permettendo di soddisfare anche le esigenze architettoniche.

U-Boot Beton® garantisce performance eccellenti anche nel caso di utilizzo per strutture da realizzarsi nelle zone sismiche più impegnative.

In Primo Piano

Le novità dall’Assemblea Generale 2022 di EFCA

La riunione dell'Assemblea Generale 2022 della European Federation of Engineering Consultancy Associations (EFCA), ovvero la federazione europea che raggruppa le associazioni nazionali di società...

Immagini dal Wire di Duesseldorf

E' in corso di svolgimento (fino a domani 24 Giugno) presso il quartiere fieristico di Messe Duesseldorf il WIRE 2022, la grande mostra internazionale...

Bauma Media Dialog, a Monaco con Concrete News per le anteprime della grande fiera

Oltre 130 aziende per una due giorni fitta di appuntamenti individuali e di novità annunciate in anteprima. Questo e molto altro ha costituito la sostanza...

Latest articles

Le novità dall’Assemblea Generale 2022 di EFCA

La riunione dell'Assemblea Generale 2022 della European Federation of Engineering Consultancy Associations (EFCA), ovvero la federazione europea che raggruppa le associazioni nazionali di società...

Immagini dal Wire di Duesseldorf

E' in corso di svolgimento (fino a domani 24 Giugno) presso il quartiere fieristico di Messe Duesseldorf il WIRE 2022, la grande mostra internazionale...

Bauma Media Dialog, a Monaco con Concrete News per le anteprime della grande fiera

Oltre 130 aziende per una due giorni fitta di appuntamenti individuali e di novità annunciate in anteprima. Questo e molto altro ha costituito la sostanza...

More articles

Doka e le casseforme-soluzione per l’IperPoli di Trento

A Trento, tra via Brennero (ex concessionaria Opel) e i Solteri sta sorgendo una vera cittadella. Si tratta del compendio IperPoli, dove la catena...

Kohler a Bauma 2022, propulsione sostenibile tra elettrico, hybrid e idrogeno

Dopo tre anni di stop dovuti alla pandemia, con l’ultima edizione tenutasi nel 2019, il Bauma 2022 si appresta ad essere un’occasione unica carica...

In Campidoglio, si parla di rigenerazione urbana nel convegno “Città, il passato per il...

Roma, in un consesso internazionale, offre il proprio contributo originale al dibattito sulla rigenerazione urbana e ai temi della qualità degli alloggi e dell’urbanizzazione...

Tag