mercoledì, Luglio 17, 2024

CROLLO DEL PONTE MORANDI, I PERITI PUNTANO IL DITO CONTRO LO STATO DI ANCORAGGI E CALCESTRUZZO

Must read

Con il passare del tempo stanno gradualmente emergendo i risultati delle analisi effettuate dai tecnici incaricati di stabilire le possibili cause del crollo del ponte Morandi di Genova. Dalla risposta al primo quesito del primo incidente probatorio emerge come lo stato di degrado del calcestruzzo sarebbe stato piuttosto marcato. Tuttavia si tratta di un’indagine di tipo visivo condotta con sopralluoghi, elementi fotografici e droni, euesto aspetto va tenuto in considerazione.

Al momento resta tuttavia da capire se davvero tali segnali potessero fare ipotizzare un crollo della struttura. L’elenco delle criticità redatto dai periti comprende tra le altre problematiche i distacchi di calcestruzzo in corrispondenza degli ancoraggi delle vie di corsa del carroponte usato per i lavori di manutenzione. Nelle prossime settimane si potrà capire il reale peso di questi elementi di indagine.

Nel frattempo proseguono i lavori. Accertato l’uso dell’esplosivo per la demolizione del moncone est, resta da capire quando saranno calendarizzate le detonazioni. Una delle ipotesi è quella del 26 giugno prossimo.

In Primo Piano

Hydrogen-Expo 2024, a tutta energia il sodalizio tra Mediapoint e H2IT

In occasione della prossima Hydrogen Expo (negli spazi della fiera di Piacenza, dall’11 al 13 settembre) si rafforza il sodalizio tra H2IT, l’associazione italiana che rappresenta la...

Debutta la Potain MR 309 a Londra

L’impresa britannica Bennetts Cranes ha tenuto a battesimo in cantiere l’esordio della gru con braccio a volata variabile Potain MR 309 – la prima operativa a livello internazionale...

Operativa in otto minuti: approda in Italia la prima autogrù edile automontante Spierings

Sbarcano in Italia le rivoluzionarie autogrù edili automontanti del costruttore Spierings Mobile Cranes. La prima consegna in Italia viene effettuata alla Pizzolato Trasporti e Sollevamenti di Treviso, azienda che...

Latest articles

Hydrogen-Expo 2024, a tutta energia il sodalizio tra Mediapoint e H2IT

In occasione della prossima Hydrogen Expo (negli spazi della fiera di Piacenza, dall’11 al 13 settembre) si rafforza il sodalizio tra H2IT, l’associazione italiana che rappresenta la...

Debutta la Potain MR 309 a Londra

L’impresa britannica Bennetts Cranes ha tenuto a battesimo in cantiere l’esordio della gru con braccio a volata variabile Potain MR 309 – la prima operativa a livello internazionale...

Operativa in otto minuti: approda in Italia la prima autogrù edile automontante Spierings

Sbarcano in Italia le rivoluzionarie autogrù edili automontanti del costruttore Spierings Mobile Cranes. La prima consegna in Italia viene effettuata alla Pizzolato Trasporti e Sollevamenti di Treviso, azienda che...

More articles

Hydradig Pro, si amplia la gamma degli escavatori gommati JCB

JCB lancia il nuovo escavatore gommato porta attrezzi Hydradig Pro. Questo nuovo modello fa crescere la gamma Hydradig, portando a quattro il numero delle...

Nuovo Key Bridge di Baltimora, entro fine luglio il nome di chi lo costruirà

Questione di poche settimane, e sarà individuato in via definitiva - entro la fine di luglio - il partner per la ricostruzione del Francis...
Noleggio Lorini costruzioni JCB

Noleggio Lorini, nel cuore delle costruzioni con JCB

Fondata nel 1974 a Brescia la Noleggio Lorini è una realtà storica e consolidata nel panorama del noleggio che negli anni è stata in...

Tag