C&B due in occasione del GIC di Piacenza offrirà al pubblico una panoramica completa della sua gamma prodotti. C&B due Srl è un’azienda italiana leader nella produzione di macchine per il lavaggio e il riciclaggio del calcestruzzo e attrezzature per la vagliatura e la movimentazione degli inerti.

I sistemi per il riciclaggio risolvono il gravoso problema del calcestruzzo residuo e dell’acqua di lavaggio delle autobetoniere. Questi impianti possono essere fissi o mobili e sono composti da un separatore (BR 10 o BR 25) che lava e separa gli inerti rendendoli nuovamente utilizzabili. I sistemi di lavaggio mobili sono facilmente trasferibili da un cantiere all’altro poiché la vasca di stoccaggio dell’acqua sporca è parte integrante dell’impianto. L’acqua residua derivante dal ciclo di lavaggio del calcestruzzo potrà ancora essere trattata successivamente con appositi impianti Matec dotati di filtropresse in grado di trattare e depurare l’acqua residua rendendola pulita e quindi completamente riutilizzabile.

I vagli vibranti “Vibrofer” sono particolarmente indicati per la selezione di inerti, garantendo un’ottima qualità di selezione, elevate produzioni, semplicità di manutenzione e durata nel tempo. Tutti i vagli possono essere equipaggiati con un impianto dotato di docce di lavaggio o di apposite cofanature, nel caso in cui debbano essere trattati a secco materiali particolarmente polverosi. Per i vagli di dimensioni maggiori è previsto l’utilizzo di due vibratori che permettono una migliore distribuzione delle sollecitazioni sui corpi delle macchine. In casi particolari, dove non è possibile inserire per motivi di spazio i vagli a vibrazione libera circolare tradizionali, possono essere forniti vagli orizzontali a vibrazione unidirezionale o ellittica.