Liebherr e Designwerk hanno sviluppato la prima betoniera completamente elettrica disponibile con fusti da 10 e 12 m³ montati su un mezzo a 5 assi. Le prime consegne sono previste per i clienti Holcim e KIBAG in Svizzera, dove peraltro i veicoli con un peso lordo (del solo veicolo) di 40 tonnellate possono possedere cinque assi.

I nuovi mezzi trasportano grandi quantità di calcestruzzo in modo silenzioso e affidabile senza emissioni di gas di scarico. Poiché le distanze dall’impianto di calcestruzzo al cantiere sono relativamente brevi rispetto al normale traffico merci, questa soluzione completamente elettrica è particolarmente adatta per questo impiego. All’impianto di betonaggio è poi presente una postazione per la ricarica delle batterie. Grazie alle grandi capacità dell’accumulatore, la ricarica è normalmente necessaria solo durante la notte. Il Futuricum è estremamente potente, con l’equivalente di 680 HP, e può facilmente far fronte al peso del calcestruzzo.