I nuovi sensori Maturix ™ Smart Concrete per il controllo della maturazione del calcestruzzo stanno prendendo sempre più campo anche in Europa e oramai vengono utilizzati in progetti anche di ampio rilievo. Prova ne sia la costruzione della nuova stazione di Osterport Station della metropolitana di Copenhagen, in Danimarca, dove i progettisti hanno potuto monitorare a distanza in tempo reale i campioni di calcestruzzo oggetto dei test con l’utilizzo di un apposito “cloud” utilizzato dal sistema Maturix. Il distributore del marchio è la KRYTON INTERNATIONAL.

Nello specifico, i fili della termocoppia di tipo K sono stati fissati all’acciaio di rinforzo in sette differenti punti della pavimentazione della stazione, prima che avvenisse la colata. I fili sono poi stati collegati sensori di trasmissione Maturix (riutilizzabili). In questo modo, i progettisti hanno verificato in tempo reale che il calcestruzzo avesse raggiunto la resistenza richiesta attraverso prove di schiacciamento. I cilindri oggetto dei test sono stati lasciati sul posto per diverse ore prima di essere sottoposti al test di resistenza alla compressione.

Le temperature del calcestruzzo autocompattante C-35 venivano inviate in modalità wireless ogni 10 minuti dai sensori al software situato sul cloud Maturix, il che consentiva quindi al software stesso di calcolare la resistenza in tempo reale in base alla curva di maturazione. Uno dei risultati sorprendenti per l’appaltatore è stata la differenza nelle condizioni di indurimento tra le diverse sezioni del pavimento. Si è constatato che, a causa del posizionamento di un riscaldatore, alcune aree del pavimento hanno raggiunto la resistenza richiesta 18 ore prima di altre. Ciò non sarebbe stato notato senza il monitoraggio del calcestruzzo in tempo reale. Il terzo giorno, tutti e sette i sensori indicavano di aver raggiunto la forza di 20 MPa necessaria per la post-tensione. Il team a quel punto ha potuto quindi portarsi avanti con gli interventi risparmiando un giorno di tempo sulla tabella di marcia preventivata.