Due viadotti dell’autostrada A12 Genova-Rosignano Marittima finiscono sotto stretta osservazione dopo le recenti segnalazioni di potenziali criticità. Va detto che al momento nessun rischio crollo è presente, ma il via precauzionale già dalle scorse ore è stata messa mano con interventi mirati. Si tratta, nello specifico, dei viadotti Recco e Sori, situati in prossimità degli omonimi centri della Città Metropolitana di Genova.

Per quanto riguarda il viadotto Sori, nella giornata di domenica è stato sostituito un pluviale rotto che provocava allagamenti alla base di una pila. La situazione è in divenire e nelle prossime ore i tecnici faranno un nuovo punto della situazione.