Le casseforme e le torri di puntellamento PASCHAL sono state utilizzate per la realizzazione di un grattacielo avvenieristico a Friburgo, in Germania, nella regione della Brisgovia. I progettisti hanno dovuto tenere conto delle rigidissime norme antisismiche tedesche, ancor più stringenti in una zona come quella di Friburgo considerata potenzialmente ad elevato rischio. Il 98% dello scheletro del grattacielo è stato realizzato in cemento armato per la realizzazione del quale sono state usate le soluzioni offerte da PASCHAL.

Gli interventi strutturali sono iniziati nell’agosto 2017 e alla fine di gennaio 2019 è avvenuta l’ultimazione dell’installazione di 13.000 m³ di calcestruzzo con l’impiego di circa 1.500 tonnellate di acciaio per cemento armato. Al conteggio finale dei materiali utilizzati bisogna aggiungere l’acciaio di rinforzo da 400 tonnellate per gli elementi prefabbricati in cemento armato e parti semilavorate (che però, come detto, rappresentavano solamente una minima parte dell’edificio).

Anche per la fondazione, realizzata con una cassaforma universale modulare di 260 metri quadri di perimetro, la scelta è ricaduta su Paschal. Le pareti e colonne a tutti i livelli sono state costruite con 1.100 m² del sistema LOGO.3.

Il sistema PASCHAL Deck, formato da travi H 20, puntelli e sistema di puntellatura TG 60, è stato utilizzato per costruire completamente sia le lastre dei pavimenti che quelle del terrazzo (calcestruzzo preconfezionato).