Attraverso questo video, è possibile vedere l’intero processo della produzione del calcestruzzo per il nuovo tunnel del Brennero, la cui ultimazione è prevista per il 2025.

Tra le aziende operanti per la realizzazione dell’infrastruttura, è compresa anche l’italiana Isocell (realizzazione del conci) oltre che la SIMEM (fornitura di macchinari). Quando sarà completata nel 2025, la Galleria di base del Brennero (BBT) con i suoi 64 km sarà il tunnel ferroviario sotterraneo più lungo del mondo, passando al di sotto delle Alpi da Innsbruck (Austria) a Fortezza (Italia).