Se da un lato il decreto “End of Waste” è ancora in fase di (auspicato) miglioramento, dall’altra non manca la domanda per mezzi idonei alla movimentazione dei rifiuti, compresi quelli da demolizione. A complemento dei suoi prodotti di successo per applicazioni agricole, Bobcat lancia la nuova gamma di pale telescopiche “Waste Expert”. E introduce una nuova soluzione dedicata alla movimentazione dei materiali per i mercati dello smaltimento e del riciclo.

Il prototipo della macchina “Waste Expert” (basato sul modello TL43.80HF) ha ricevuto una calda accoglienza all’ultima edizione del salone Bauma. Bobcat ha pertanto deciso di proporre quattro delle attuali pale telescopiche per grande produttività e con alta portata, ovvero TL35.70, TL34.65HF, TL38.70HF e TL43.80HF, come nuove macchine “Waste Expert”, tutte dotate di motore Bobcat Stage IV da 74,5 o 97 kW (100 o 130 HP). Queste nuove macchine hanno una capacità di sollevamento che va da 3,4 a 4,3 tonnellate e un’altezza di sollevamento che va da 6,5 a 8 m. Le pale telescopiche Bobcat hanno già dimostrato la loro robustezza, efficienza e facilità d’uso, caratteristiche essenziali per l’impiego nelle applicazioni industriali intensive tipiche dei mercati dello smaltimento dei rifiuti e del riciclo di materiali.