Il primo escavatore cingolato Hyundai HX900 L da 90 tonnellate venduto in Europa è stato acquistato dal colosso britannico ABLE UK. Il mezzo è ora operativo presso Able Seaton Port (ASP). L’HX900 L, nella fattispecie, è dotato di una cesoia “Fortress” da 10 tonnellate, in grado di svolgere lavori di demolizione pesante, e di una benna da 4,85 m³ da utilizzare per le operazioni di scavo.


L’escavatore cingolato Hyundai HX900 L

Able UK conosceva già bene il marchio Hyundai, infatti nel 2016 la società aveva acquistato il modello R430LC-9A da 43 tonnellate. “Able UK ha deciso di scegliere Hyundai anche grazie all’affidabilità del modello già utilizzato – spiegano da Hyundai – Il loro primo prodotto Hyundai, l’escavatore R430LC- 9A, si è dimostrato estremamente affidabile e robusto. L’opportunità di questa trattativa con Able UK per l’acquisto del nuovo modello è stata particolarmente significativa per Taylor & Braithwaite e per il marchio Hyundai. Able UK ha acquistato la prima macchina giunta nel Regno Unito, il modello HX900 L, che è anche il primo venduto in Europa. Questo è il più grande modello Hyundai operativo nel Regno Unito. A seguito di questa trattativa abbiamo ricevuto diverse nuove richieste del nuovo escavatore Hyundai e siamo molto fieri di essere stati i primi concessionari a lanciare questa potente macchina sul mercato del Regno Unito. Prevediamo di ricevere nel prossimo futuro molti altri ordinativi”.

Philip Mangan, responsabile dell’impianto Able UK, ha commentato: “Siamo più che soddisfatti della nostra macchina da 90 tonnellate e desideriamo continuare questa proficua collaborazione. La HX900L sta registrando ottime performance: non potremmo chiedere di più!”.